Notizie Risultati Live
Calciomercato

Calciomercato Roma, Manolas verso l'addio: "Non so se rimarrò qui"

12:02 CEST 28/05/19
Manolas Roma
Costretta a vendere per risanare il bilancio, la Roma pensa alle cessioni di Manolas e Dzeko: il greco piace in Premier League, l'Inter sul bosniaco.

La stagione chiusa al sesto posto, il discusso addio a Daniele De Rossi, la totale rottura tra la tifoseria e James Pallotta e un futuro sempre più incerto. Chiusa un'annata da dimenticare, la Roma è chiamata ora ad affrontare anche un calciomercato che potrebbe portare a nuovi addii e conseguenti polemiche.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Costretta a fare cassa per mettere a bilancio circa 45 milioni di plusvalenze entro il prossimo 30 giugno, i giallorossi stanno infatti lavorando sulle cessioni di Konstantinos Manolas ed Edin Dzeko, i due calciatori che la Roma dovrebbe sacrificare in estate.

Da tempo al centro di diverse voci di mercato, come riportato da 'La Gazzetta dello Sport', a parlare di un suo probabile futuro lontano dalla Roma ci ha pensato lo stesso Manolas al termine dell'ultima giornata di campionato contro il Parma.

"Non lo so se rimarrò qui".

Poche parole che disegnano però uno scenario abbastanza chiaro, con il giocatore attirato dalle sirene provenienti dalla Premier League. Cercato da Arsenal e Manchester United, il greco potrebbe infatti lasciare la Serie A per mettersi alla prova in un nuovo campionato, anche se a trattenerlo in Italia potrebbe essere la Juventus.

In ottimi rapporti con Mino Raiola, procuratore del giocatore, i bianconeri potrebbero infatti decidere di investire sul centrale della Roma per rafforzare il proprio reparto difensivo, affidandosi così a un giocatore che conosce già molto bene il campionato italiano. Prima dovranno però essere valutate le cifre di un'eventuale operazione, vista la clausola rescissoria di 36 milioni di euro presente nel contratto di Manolas.

Sempre in Italia pare poi destinato a restare anche Edin Dzeko. ll bosniaco è infatti a un passo dall'Inter, con i nerazzurri pronti a chiudere l'operazione intorno ai 15 milioni. L'alternativa al momento potrebbe essere il Fenerbahce, destinazione che non attrae però l'attaccante.