Calciomercato Roma, Favilli vice Dzeko: battaglia con la Juventus

Commenti()
Getty
La Roma di Monchi lavora ai primi colpi e per il ruolo di vice Dzeko spunta Andrea Favilli, bomber dell'Under 20 controllato dalla Juventus.

Dopo qualche giorno in stand-by anche la Roma di Monchi sta per decollare. Il primo passo sarà ovviamente raggiungere l'accordo col Sassuolo per liberare Eusebio Di Francesco a cui verrà affidata la panchina giallorossa.

In tal senso importanti sviluppi sono attesi per oggi quando a Reggio Emilia arriveranno sia Baldissoni che lo stesso Monchi, ufficialmente in città per assistere alla semifinale della Final Eight Primavera tra la Roma e l'Inter ma che probabilmente approfitteranno dell'occasione per incontrare i dirigenti del Sassuolo.

Sassuolo dal quale, oltre a Di Francesco, tornerà sicuramente a Roma anche Lorenzo Pellegrini per cui i giallorossi vantano un'opzione di riacquisto pari a 10 milioni di euro da esercitare entro il 30 giugno.

Detto che l'intenzione della Roma è quella di confermare sia Nainggolan che Strootman, in partenza invece potrebbe esserci Paredes che sarebbe sostituito con Seri del Nizza.

Secondo quanto scrive 'La Gazzetta dello Sport' però la grande novità arriva dall'attacco dove per il ruolo di vice Dzeko il nuovo direttore sportivo della Roma avrebbe messo nel mirino Andrea Favilli.

Il bomber dell'Under 20, nell'ultima stagione in forza all'Ascoli, è sempre controllato dalla Juventus con la quale aveva debuttato in Serie A nella stagione 2015/16 e che dovrebbe aiutare l'Ascoli a riscattare Favilli dal Livorno.

Infine per quanto riguarda il capitolo cessioni i sacrificati saranno Rudiger e Salah che, nelle intenzioni della Roma, verranno sostituiti da uno tra German Pezzella (Betis) e Lemos (Las Palmas) e da Berardi. 

Chiudi