Calciomercato Roma, Alisson è d'accordo: via per non meno di 70M

Commenti()
AFP
Il Real nel futuro di Alisson? Probabilmente sì. Il brasiliano, però, ha un patto con la Roma: non creerà problemi se non arriverà l'offerta giusta.

Impegnato col suo Brasile nella Coppa del Mondo che si sta disputando in Russia, i Verdeoro scenderanno in campo domani nei quarti di finale contro il Belgio, il portiere della Roma Alisson è al centro anche di manovre di calciomercato che potrebbero portarlo quest'estate a lasciare il club giallorosso.

Un nuovo modo di vedere la Serie A e la Serie B: scopri l'offerta!

E' ormai noto che Alisson abbia già scelto quale maglia vestire se dovesse smettere quella giallorossa: è il Real Madrid ad aver convinto il portiere brasiliano, con un quinquennale e ingaggio triplicato rispetto a quello attuale, anche se il Chelsea sembra non abbia ancora abbandonato le speranze di riuscire a soffiarlo ai Blancos.

La Roma, però, non intende cedere Alisson per meno di 70 milioni di euro ed è su questa cifra che la società giallorossa e il suo portiere hanno trovato un accordo. Alisson, infatti, come riferisce il 'Corriere dello Sport', ha comunicato al club la volontà di iniziare una nuova avventura, e quella al Real Madrid chiaramente lo stuzzica tanto, ma anche di non voler creare problemi al club: pertanto, si è detto d'accordo di onorare il contratto - che ha scadenza nel 2021 - se non dovesse arrivare un'offerta che soddisfi anche le richieste della società capitolina.

Un rapporto chiaro e sincero quello fra Alisson e la Roma, col portiere che non farà le bizze per costringere il club a lasciarlo partire, che risponderà alla convocazione pre-campionato se nel mentre non sarà arrivata l'offerta giusta al club. Molto probabilmente l'offerta giusta arriverà, con Alisson e la Roma che si lasceranno nel migliore dei modi.

Chiudi