Calciomercato Real Madrid, Varane verso l'addio: ha chiesto la cessione

2019_2_12_varane
(C)Getty Images
Potrebbe essere giunta al capolinea l’avventura di Varane al Real Madrid: il difensore francese avrebbe chiesto la cessione in estate.

Quello che si presenterà ai nastri di partenza della prossima stagione, potrebbe essere un Real Madrid molto diverso da quello di oggi. La compagine merengue, protagonista di un’annata estremamente deludente, potrebbe essere infatti profondamente rivoluzionata nel corso della prossima sessione di calciomercato.

Con DAZN segui in esclusiva la Liga IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Da settimane infatti, si parla di un club blanco pronto ad assicurare a Zinedine Zidane giocatori che vadano a rafforzare la rosa e che vadano a dar vita ad un nuovo ciclo, intanto però il Real rischia di perdere uno dei migliori difensori al mondo: Raphael Varane.

Secondo quanto riportato da La Sexta infatti, il centrale campione del mondo ha già annunciato al Real Madrid la sua intenzione di lasciare la squadra.

L'articolo prosegue qui sotto

Già un paio di settimane fa, L’Equipe aveva svelato che Varane era alla ricerca di nuove sfide e che era pronto a partire già nella finestra estiva di calciomercato.

Varane, 26 anni, è approdato al Real nel 2011 ed è legato al club iberico da un contratto con scadenza 2022 all’interno del quale è stata inserita una clausola rescissoria dal circa 200 milioni di euro.

Secondo quanto riportato da As, ci sarebbe già il PSG sulle tracce del difensore che si è laureato campione del mondo a Russia 2018.

Chiudi