Calciomercato Real Madrid, Vallejo torna ufficialmente: sostituirà Pepe

Commenti()
Getty Images
Dopo il ritorno al Real Madrid di qualche giorno fa, arriva anche la conferma dei Blancos: Vallejo sarà la prima alternativa a Varane e Sergio Ramos.

Come si può migliorare l'unica squadra capace di vincere due volte di fila la Champions League? Aggiustando qua e là i punti deboli, portando agli ordini di mister Zizou Zidane giovani giocatori pronti a sostituire gli over trenta partiti per una nuova avventura. E così il Real Madrid, dopo Theo Hernandez, ha confermato anche Jesus Vallejo.

Se Hernandez sostituirà Coentrao sulla fascia sinistra come alternativa all'imprescindibile Marcelo, Vallejo sarà il dopo Pepe, visto il passaggio del centrale lusitano al Besiktas. Classe 1997, il difensore spagnolo è stato confermato dal Real Madrid come parte della rosa che giocherà l'imminente annata 2017/2018.

Dopo il prestito all'Eintracht Francoforte, il Real Madrid si è convinto di tenere stabilmente in squadra Vallejo, reduce da 25 presenze, un goal e un assist nella passata stagione di Bundesliga. Rapido e dotato di una grande personalità nonostante la giovane età, sarà l'alternativa a Varane e Sergio Ramos al centro della difesa di Zidane.

Vallejo è il tipico giovanissimo con la mentalità da trentenne, visto che nonostante i diciotto anni due anni fa divenne capitano della Real Saragozza, poi lasciata per rispondere alla prestigiosa chiamata del Real Madrid. Il prestito in Bundesliga è servito, non ci sarà una nuova cessione temporanea nel breve periodo.

Per Vallejo si tratterà dunque della prima esperienza in Europa, almeno relativamente alle squadre di club: con la Spagna Under 19, da capitano, ha vinto l'Europeo di categoria, per poi cominciare ad essere convocato nell'Under 21. In attesa di una chiamata nella Nazionale maggiore di Lopetegui; la quale, di fatto, dovrebbe arrivare prestissimo in virtù delle sue grandi prestazioni.

Ceduti due portoghesi over 29 (Pepe e Coentrao), il Real Madrid porta in squadra due spagnoli Under 21: i Blancos si svecchiano e si nazionalizzano, in attesa di risolvere la questione del maximo lusitano Cristiano Ronaldo. E di portare in squadra un giovane top come Mbappè, primo obiettivo della forte dirigenza doppiamenta Campione d'Europa.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Genoa, Pjaca si avvicina: c'è il sì della Juventus
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek si avvicina: martedì l'incontro decisivo
Prossimo articolo:
Calciomercato: Torino, Parma e Frosinone puntano Jesé
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone A 2018/2019
Chiudi