Calciomercato Real Madrid, Reguilon al Siviglia: in prestito secco

Commenti()
GETTY IMAGES
Manca solo l'ufficialità, poi il terzino sinistro sarà il nuovo acquisto di Monchi al Siviglia: niente Serie A per lui.

Da titolare con Solari, a giocatore superfluo con il ritorno di Zidane al Real Madrid. Per questo motivo Sergio Reguilon è pronto a lasciare i Blancos per il Siviglia, squadra che lo ha cercato a lungo nelle ultime settimane ed è pronta ad ufficializzare il suo trasferimento a giorni.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

Reguilon ritroverà al Siviglia il suo vecchio allenatore, Lopetegui, che aveva cominciato a portarlo in panchina durante la sua breve esperienza alla guida del Real Madrid. Il terzino sinistro si trasferirà in prestito secco, visto che i Blancos si fidano ciecamente di lui per il futuro.

Il classe 1996, secondo quanto appreso da Goal, avrebbe rinnovato il suo contratto con il Real Madrid: per questo la società ha deciso di cederlo in prestito secco, per poi averlo nuovamente a disposizione nella prossima stagione come l'alternativa a Mendy.

Se in questa annata Mendy e Marcelo combatteranno per il posto da titolare, il terzino brasiliano andrà in scadenza nel 2022 ma difficilmente sarà ancora essenziale e intoccabile fino a tale data, in cui avrà 34 anni. Più probabile un ruolo da comprimario o una cessione.

Quattordici le presenze con il Real Madrid nell'ultima stagione per Reguilon, che qualche settimana fa aveva confessato di essersi eliminato dai social causa troppo insulti da parte dei fans dei Blancos, delusi per una stagione senza successi in Spagna o in Europa.

Ora potrà confrontarsi con una nuova realtà, non senza pressioni, ma comunque distante anni luce dal Real Madrid. A Siviglia giocherà l'Europa League, e visto il passato del suo club, proverà a conquistarla per appuntare sul petto il suo primo trofeo.

Chiudi