Calciomercato Parma, Thereau come vice-Inglese: lascerà la Fiorentina

Commenti()
Getty Images
Chiuso alla Fiorentina, Thereau andrà via a gennaio: il Parma ci prova, in corsa anche Matri, già trattato in estate.

Utile nella scorsa stagione, a dir poco ai margini in questa. Cyril Thereau ha giocato appena ventisei minuti con la maglia della Fiorentina in questa prima parte di annata, per lui il 2019 significherà nuova squadra. Quale? Dopo il possibile ritorno in Ligue 1 e il Genoa, spunta anche il Parma.

Solo su DAZN vedi Parma-SPAL e Juventus-Parma: attiva qui il tuo mese gratuito

Secondo La Gazzetta di Parma, infatti, la squadra di D'Aversa sta puntando su Thereau come vice-Inglese o seconda punta da affiancagli in caso di cambio modulo. Il francese ha voglia di riscattarsi in Serie A e il team gialloblù, attualmente a pochi passi dall'Europa, ha intenzione di accontentarlo.

Thereau non è comunque l'unica idea del Parma, visto e considerando come l'obiettivo estivo non è cambiato in questo inverno: Matri rimane nell'orbita del club emiliano. L'attaccante del Sassuolo è oramai l'ultima scelta in attacco e vorrebbe una nuova sfida per dimostrare di essere ancora da Serie A.

Sempre prima scelta del Parma nel girone d'andata, Inglese ha sì segnato cinque reti, ma deluso un po' la società che si aspettava di più dall'ex bomber del Chievo. Per questo è decisa a puntare su un altro bomber, in caso di forte discontinuità dell'attuale titolare.

Negli ultimi giorni si era parlato di una rescissione contrattuale per Thereau, ma il francese non avrebbe alcuna intenzione di concludere la sua era con la Fiorentina in questo modo. Avendo un contratto fino al 2020 vuole scegliere la destinazione gradita senza però rinunciare all'attuale stipendio.

36enne, Thereau gioca ormai in Serie A nel 2010, dove ha sin qui segnato 66 reti. Ora il Parma? Possibile, con il Genoa alla finestra e diversi club della natia Francia ad osservare la situazione alla Fiorentina. Nei prossimi giorni la verità.

 

 

Prossimo articolo:
Rosso per Acerbi: salterà Lazio-Juventus, assente dopo 149 partite
Prossimo articolo:
Convocati Serie A: 20ª giornata
Prossimo articolo:
Lazio, infortunio per Luiz Felipe: esce dal campo in lacrime
Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 20ª giornata - Vincono Real Madrid e Atletico Madrid
Prossimo articolo:
Cagliari-Empoli, le pagelle: Zajc scatenato, Joao Pedro sottotono
Chiudi