Calciomercato Napoli, muro per Politano: opzioni Lucas e Younes

Commenti()
Getty
Il Napoli potrebbe presto tentare l’assalto definitivo alla stella dell’Ajax Amin Younes. Nel mirino dei partenopei resta anche Lucas Moura.

Il Napoli è certamente una delle società più attive in questa sessione invernale di calciomercato. Il club partenopeo infatti, dopo aver incassato il ‘no’ di Simone Verdi , è ancora alla ricerca di quell’esterno d’attacco che possa andare a completare il reparto offensivo a disposizione di Maurizio Sarri .

Con Deulofeu praticamente in standby, la società campana ha deciso di puntare con forza su Matteo Politano, trovandosi però di fronte un vero e proprio muro. Secondo quanto riportato da Sky infatti, il Napoli ha aumentato la sua offerta portandola a 20 milioni di euro più i prestiti di Giaccherini e Maksimovic, il Sassuolo però è irremovibile e considera il suo giocatore incedibile.

La conferma è arrivata anche dalle parole del procuratore del ragazzo, Davide Lippi, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss: "Politano avrebbe il desiderio di andare al Napoli ma il Sassuolo lo ritiene incedibile. La situazione è molto complicata al momento. Noi avremmo la volontà e il piacere di confrontarci con una piazza come Napoli”.

Anche per tale motivo, nelle ultime ore stanno prendendo vigore altre due opzioni: quelle legate a Lucas Moura e Amin Younes. Per quanto riguarda il brasiliano, al quale l’ipotesi Napoli piace, nella giornata di venerdì sono previsti colloqui tra i dirigenti partenopei e l’agente del giocatore. Il club partenopeo sta valutando concretamente questa possibilità, aspetta però di capire se il PSG abbasserà le sue pretese.

Amin Younes Germany

Più in discesa potrebbe essere la strada che porta a Younes, visto che il suo contratto che lo lega all’ Ajax scadrà a giugno, cosa questa che lo rende ancora più appetibile.

Il talento tedesco di origini libanesi è finito nel mirino anche di altri club come lo Swansea, sempre secondo quanto riportato da Sky però il Napoli resta ancora favorito. Il giocatore infatti, nelle scorse ore ha incontrato l’Ajax per discutere l’offerta da 10 milioni proveniente dal Galles e, da parte sua, è arrivato un netto rifiuto.

L'agente ha così parlato ai microfoni di Telesport.ni dell'interessamento dei partenopei: "Amin non voleva andare allo Swansea, motivo per il quale è stata rifiutata dall'Ajax l'offerta di 10 milioni di euro. Sono stato avvicinato da Zenit, Inter, Watford, Siviglia e Napoli. Non c'è però un accordo con nessun club, il Napoli non ha fatto nessuna proposta all'Ajax o ad Amin. Sappiamo bene che a fine stagione potrà andare via a parametro zero. Amin è molto grato all'Ajax e si comporta in maniera professionale. Se non partirà in questa sessione di mercato, darà tutto per vincere il titolo".

Chiudi