Calciomercato Napoli, Mertens rinnova: clausola da 30 milioni

Commenti()
Getty Images
Dries Mertens sta per rinnovare col Napoli: accordo fino al 2020 con clausola rescissoria da 30 mln per l'estero valida dal 2018, siamo alle firme.

Dopo aver raccolto la pesante eredità di Higuain a suon di goal e assist, Dries Mertens è pronto a rinnovare il proprio matrimonio con il Napoli. L'attaccante belga è vicinissimo alla firma sul nuovo contratto azzurro.

Secondo quanto riferito da 'Sky Sport', gli agenti di Dries Mertens hanno incontrato il presidente De Laurentiis e la dirigenza partenopea per discutere il rinnovo di un contratto in scadenza nel 2018. Manca soltanto la firma dopo l'accordo definitivo che sarà valido fino al 2020.

Sensibile l'aumento di stipendio per il talentuoso 'falso nueve' di Sarri, che percepirà 4 milioni di euro totali, circa il doppio del suo attuale ingaggio. Definita anche la clausola di rescissione, fissata dalle due parti sui 30 milioni di euro e valevole solo per l'estero: una cifra che l'entourage del giocatore avrebbe voluto abbassare ulteriormente e che sarà sfruttabile dai club interessati soltanto dal 2018.

Sembra tutto fatto dunque per i tifosi partenopei, che aspettavano il rinnovo del loro idolo ormai da diverse settimane: Mertens è pronto a mettere nero su bianco la propria firma, De Laurentiis non perderà il giocatore con operazioni 'low cost'.

Chiudi