Calciomercato Napoli, ingaggio spalmato e rinnovo per Reina

Commenti()
Getty Images
Dopo la piccola frizione con De Laurentiis, Reina ed il Napoli sono pronti a fare pace. Arriverà il rinnovo fino al 2019 con ingaggio spalmato.

Le parole di Aurelio De Laurentiis nel corso del premio 'Football Leader' hanno fatto capire che il Napoli un portiere lo acquisterà, ma trattenendo anche Reina, al netto di nuovi scossoni. 

Questo il pensiero chiaro del presidente del Napoli: "Non c’è alcun tira e molla con Reina, ha un contratto fino al 2018 che va rispettato. Però è anche giusto guardare avanti, quando un giocatore ha una certa età va affiancato con un elemento giovane che possa essere utile al Napoli per i prossimi 10 anni".

L'articolo prosegue qui sotto

Insomma, il Napoli potrebbe andare a pescare dal mercato un giovane portiere da affiancare inizialmente a Reina. Lo spagnolo, secondo 'La Gazzetta dello Sport', il portiere spagnolo è infatti pronto a rinnovare, mettendo da parte le recenti ruggini accusate con il presidente azzurro.

Il contratto in essere scadrà nel 2018 ed il portiere vuole allungarlo almeno fino al 2019. Il nodo è l'ingaggio: Pepe Reina al momento guadagna 2,5 milioni di euro netti all'anno, ma il nuovo contratto non può sostenere queste cifre. L'ingaggio sarà spalmato per i prossimi due anni. 

Il giocatore, anche se punzecchiato dallo stesso De Laurentiis e da qualche tifoso, piace molto a Maurizio Sarri per la sua capacità di far partire l'azione da dietro. Anche perché, risparmiando sull'ingaggio di un eventuale nuovo titolare (vedi Leno, il cui costo è di 20 milioni), la società potrebbe puntare ad un acquisto di livello in un'altra zona del campo.

Chiudi