Calciomercato Napoli, deciso il futuro di Reina: un bonus ma niente rinnovo

Commenti()
Getty
Il Napoli e Reina sembra abbiano trovato un'intesa riguardo il rinnovo del contratto: il portiere spagnolo rimarrà a scadenza ma riceverà un bonus.

Nell'estate del Napoli uno dei tormentoni è stato quello relativo al rinnovo di contratto di Pepe Reina. Il 34enne portiere spagnolo, infatti, è legato al club partenopeo fino a giugno 2018 e le trattative con la società per trovare un'intesa sul prolungamento del contratto sono serrate.

Il Napoli aveva respinto la richiesta di Reina di un rinnovo triennale, puntando invece a un prolungamento del contratto solo fino a giugno 2019 con un ritocco dell'ingaggio. Un muro contro muro che è durato a lungo, ma ora sembra che le parti abbiano raggiunto un'intesa, una sorta di compromesso. Secondo quanto riferisce Sky Sport, infatti, Reina rimarrà a scadenza di contratto a fine stagione, ma otterrà comunque un bonus che farà lievitare il suo ingaggio.

Il club partenopeo, che non aveva trovato un sostituto all'altezza, si assicura, pertanto, Reina ancora per una stagione e il portiere dal canto suo ottiene un aumento dell'ingaggio e la prossima estate potrà liberarsi a costo zero. E' invece vicino il rinnovo di contratto per il portiere che sarà in questa stagione il vice di Reina: Luigi Sepe rinnoverà fino al 2022.

Chiudi