Calciomercato Napoli, Berge nel mirino: il presidente del Genk conferma

Commenti()
Getty
Il presidente del Genk, Peter Croonen, rivela l'interesse del Napoli per Sander Berge: "Ne ho parlato con gli azzurri, costa tra i 20 e i 25 milioni".

In Champions League ha avuto modo di incrociarlo dal vivo, traendo una più che ottima impressione: il Napoli ha messo nel mirino Sander Berge, centrocampista del Genk che il 2 ottobre ha sfidato gli azzurri strappando un prezioso 0-0.

Con DAZN segui la Serie A TIM con 3 gare ogni giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

La conferma che i partenopei seguono con interesse il classe 1998 norvegese è arrivata direttamente dal presidente del club belga, Peter Croonen, intervenuto ai microfoni di 'Radio Kiss Kiss'.

"In Champions giochiamo partita dopo partita senza particolari pressioni, non saprei se possiamo o meno diventare la sorpresa del girone dove, è giusto ricordarlo, giocano altre tre squadre molto forti, poi vedremo alla fine dove saremo arrivati. Il Napoli ha ottimi dirigenti che apprezzano molto i nostri giocatori e mi hanno chiesto informazioni sul centrocampista norvegese Sander Berge. Il valore economico di un nostro calciatore è l'ultimo particolare, ma credo che quanto dicono, ovvero una cifra tra i 20 e i 25 milioni di euro, possa essere una buona valutazione".

Il Genk acquistò Berge nel 2017 dal Valerenga e il suo contratto con i biancoblu scadrà nel 2021. E' già uno dei punti fermi della nazionale norvegese con cui ha giocato sedici incontri, segnando una rete contro Malta lo scorso 5 settembre.

Chiudi