Calciomercato Milan, ufficiale Kalinic: visite mediche lunedì

Commenti()
Getty Images
Nikola Kalinic è diventato un nuovo giocatore del Milan: l'attaccante croato è atteso domattina per le visite mediche di rito alle ore 7.30.

Dopo la lunghissima attesa Nikola Kalinic potrà finalmente coronare il suo sogno: l'attaccante croato è diventato un nuovo giocatore del Milan , sarà lui il rinforzo della coppia Fassone-Mirabelli per il reparto offensivo di Montella, dopo l'acquisto dei mesi scorsi di André Silva.

Confermate per lunedì mattina alle ore 7.30 le visite mediche di rito: appuntamento alla clinica 'La Madonnina' per Kalinic, che si trasferirà poi a Milanello per i test atletici. Al netto di questi test fisici, il croato è ormai un nuovo giocatore rossonero, visto l'annuncio su Twitter della stessa società.

L'articolo prosegue qui sotto

Se non ci saranno complicazioni il bomber croato, che ha già raggiunto nella giornata di domenica Milano, metterà la sua firma sul nuovo contratto rossonero: Montella può mettere le mani sul centravanti che ha chiesto a gran voce in queste ultime settimane.

Profilo mediaticamente meno risonante dei vari Aubameyang e Belotti, ma Kalinic rappresenta la pedina giusta per la manovra rossonera: intelligente tatticamente e già pronto per la Serie A, nelle sue due annate italiane si è imposto come uno degli attaccanti più completi.

Il Milan dunque piazza l’ennesimo colpo della sua straordinaria campagna acquisti estiva con Kalinic che andrà a rafforzare un reparto avanzato che, nelle ultime settimane, ha già visto gli innesti Borini, André Silva e del trequartista Calhanoglu.

Prossimo articolo:
Loftus-Cheek gay? Arriva la smentita: "Le voci non sono vere"
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Ufficiale, Dembelé al Guangzhou R&F
Prossimo articolo:
Calciomercato Tottenham, Dembelé firma con il Guangzhou R&F: piaceva all'Inter
Prossimo articolo:
Calendario Serie A: dove vedere le partite su Sky e DAZN
Prossimo articolo:
Milan, Gattuso nervoso al rientro da Jeddah: butta a terra il cellulare del giornalista
Chiudi