Calciomercato Milan, trattativa fiume con la Lazio per Biglia: soluzione a 18M più bonus

Commenti()
Getty Images
Il Milan continua ad insistere con la Lazio per Lucas Biglia: non c'è ancora l'intesa economica tra i due club, ma i rossoneri sono ottimisti.

Il Milan continua ad insistere con la Lazio per il centrocampista argentino Lucas Biglia. Nella serata di sabato c'è stato un contatto telefonico tra l'amministratore delegato rossonero Fassone ed il patron Lotito, nel corso del quale si è attestata ancora la distanza tra la domanda (20 milioni) e l'offerta (14 milioni).

L'impressione, secondo quanto riportato dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, è comunque quella seconda la quale, anche grazie ad un certo ammorbidimento del presidente biancoceleste, prima o poi verrà trovato un punto d'incontro, presumibilmente a 18 milioni di euro più bonus, legati alle presenze in campionato ed alla qualificazione della squadra di Montella alla prossima Champions League. Da escludere l'inserimento di contropartite tecniche come Lapadula o Niang.

Nel frattempo la società capitolina ha convocato il giocatore per il ritiro di Auronzo di Cadore. Ragione per la quale l'ex Anderlecht, a meno di clamorosi dietrofront o per un'accelerazione della trattativa, si dovrà presentare lunedì mattina alla Clinica Padeia sostenere le visite mediche di inizio stagione e partire successivamente per raggiungere la banda Inzaghi.

Il procuratore del giocatore, atteso per il week-end, dovrebbe invece sbarcare a Roma all'inizio della prossima settimana. Una volta superato l'ostacolo costo del cartellino, non ci sarà nessun problema a siglare l'accordo Milan-Biglia: si parla di 4 o 5 anni di contratto a 3 milioni di euro più bonus.

Chiudi