Calciomercato Milan, Torreira regalo a Giampaolo: Rodriguez contropartita

Commenti()
Ricardo Rodriguez AC Mailand
Getty
Il Milan punta Torreira che l'Arsenal valuta 40 milioni: i 'Gunners' potrebbero accontentarsi di Rodriguez come contropartita e monitorano Ceballos.

Banner AC Milan

Il nuovo Milan di Paolo Maldini, Zvonimir Boban e Frederic Massara sta per prendere forma: tanti gli interessamenti e idee chiare per accontentare Marco Giampaolo con interpreti che facciano al caso suo. Uno di questi è sicuramente Lucas Torreira, centrocampista dell'Arsenal corteggiatissimo dai rossoneri e già allenato dal 51enne tecnico alla Sampdoria.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

L'uruguaiano, ben disposto a tornare in Italia dove si è trovato benissimo, non costa poco: i londinesi chiedono non meno di 40 milioni di euro per vederlo partire, tanto che a Milano stanno studiando una formula che possa convincere la controparte. E che prevede l'inserimento di un giocatore in modo da abbassare notevolmente l'esborso economico, possibilmente anche dilazionato nel tempo.

Ai 'Gunners' non dispiacerebbe Franck Kessié, pagato due anni fa 28 milioni: l'ivoriano rappresenta la prima soluzione ma non l'unica, considerato che in Inghilterra potrebbe finire un altro interprete, uno dei non incedibili e quindi sacrificabile per arrivare all'ex Pescara.

Come riportato da 'La Gazzetta dello Sport', il profilo in questione è quello di Ricardo Rodriguez: il Milan cercherà di inserirlo nell'operazione, consapevole della duttilità dello svizzero che è capace di giocare senza problemi sia come terzino che esterno di centrocampo a sinistra, utile nel 3-4-1-2 di Unai Emery.

L'articolo prosegue qui sotto

In ottica sostituzione, 'Il Diavolo' potrebbe affondare il colpo per Theo Hernandez che ha già incontrato Paolo Maldini ed è in uscita dal Real Madrid, in quel ruolo già a posto con Marcelo, Sergio Reguilón e il nuovo acquisto Ferland Mendy.

A sbloccare definitivamente Torreira al Milan, l'acquisto da parte dell'Arsenal di uno (guarda un po') degli obiettivi milanisti più in voga: quel Dani Ceballos che dalla capitale spagnola ha intenzione di andarsene fin quando in panchina sarà seduto Zinedine Zidane. Gli inglesi avrebbero a disposizione denaro fresco per soddisfare la richiesta di 50 milioni, a differenza del club meneghino.

Secondo 'Il Corriere dello Sport', a fine settimana dovrebbe arrivare l'esito finale della trattativa con Ozan Kabak: gli agenti hanno chiesto un ritocco dell'ingaggio e una commissione a loro favore nel summit andato in scena lunedì. Milan in corsa anche per Emanuel Vignato, gioiello del Chievo seguito pure dal Bayern Monaco.

Chiudi