Calciomercato Milan, stretta finale per Piatek: il Genoa chiede Plizzari

Commenti()
Getty Images
Il Genoa vorrebbe inserire nell'affare Piatek il giovane portiere Plizzari che i rossoneri non vogliono cedere. No di Preziosi alla rateizzazione.

Oggi è il grande giorno di Piatek al Milan. Il bomber polacco, che ieri ha assistito alla partita tra il Genoa e i rossoneri da una saletta privata di 'Marassi', oggi è atteso a Milano insieme all'agente Giuffrida, al presidente Preziosi e ai dirigenti rossoblù Perinetti e Zarbano.

Clicca qui per attivare il mese gratuito su DAZN: vedi Milan-Napoli in esclusiva, live e on demand

Secondo 'La Gazzetta dello Sport' però l'accordo definitivo per il suo trasferimento al Milan deve ancora essere raggiunto dato che Bertolacci, inizialmente individuato come possibile contropartita tecnica, preferisce aspettare la naturale scadenza del contratto con i rossoneri prima di scegliere la prossima destinazione. Sempre che la società non decida di corrispondergli una buonuscita che ne faciliti l'immediato trasferimento.

Halilovic, come già detto nei giorni scorsi, non convince il Genoa così come Josè Mauri che non rientrerebbe nei programmi di Prandelli.

Chi invece piace, e parecchio, al Genoa è Alessandro Plizzari. Il Milan però non vorrebbe cedere il portiere classe 2000, che in molti vedono come il nuovo Donnarumma, o quantomeno chiede di conservare il diritto di recompra.

L'inserimento di una contropartita d'altronde è fondamentale per abbassare l'esborso cash con il Milan che dovrebbe versare al Genoa circa 35 milioni di euro più bonus per acquistare Piatek a titolo definitivo.

Cifra che peraltro Preziosi, secondo 'Il Corriere dello Sport', conta di incassare subito senza concedere il pagamento pluriennale richiesto dal Milan per non irritare l'UEFA.

La sensazione comunque è che l'affare sia ormai davvero in dirittura d'arrivo. Affare che una volta definito libererà definitivamente Higuain in direzione Londra (sponda Chelsea), mentre il Genoa per sostituire Piatek avrebbe già ottenuto l'ok della Juventus per Pjaca. Ma ora c'è da convincere il giocatore e la Fiorentina.

Chiudi