Calciomercato Milan, spunta Benassi: Il Torino chiede Kucka, Paletta e soldi

Commenti()
Getty Images
Trattativa in corso fra Milan e Torino, coi rossoneri che puntano a Benassi mentre i granata chiedono Kucka, Paletta e un conguaglio.

Quello fra il Milan e il Torino è un fronte di mercato caldo, molto caldo. Il club rossonero ha messo nel mirino il 22enne centrocampista Marco Benassi e nelle ultime ore i colloqui fra i due club sembrano portare a una svolta positiva.

Secondo quanto riferisce 'TuttoSport', infatti, il Torino sarebbe propenso ad accettare di privarsi di uno dei suoi gioielli, valutato 20 milioni di euro e con un contratto fino al 2021, se oltre a Gabriel Paletta e un conguaglio economico arrivasse in granata anche Juraj Kucka.

Per Paletta non ci sarebbero grossi problemi, considerato che il Milan non lo ritiene più utile al progetto e il suo contratto arriverà a scadenza nel giugno del 2018. Un triennale da 1 milione di euro netto a stagione è ciò che il Torino avrebbe pronto per lui.

Qualche problema in più il club granata lo incontrerebbe per il centrocampista slovacco, elemento molto stimato da Mihajlovic che lo ha allenato ai tempi del Milan e l'avrebbe voluto al Torino già nella scorsa stagione. Al Milan Kucka guadagna 2,5 milioni netti l'anno, troppo per il Toro che dovrebbe convincerlo, magari con la lunghezza del contratto, ad accettare uno stipendio più basso. Kucka darebbe al centrocampo granata ulteriore solidità ed esperienza, anche internazionale e, col contratto in scadenza nel 2019, è valutato dal Milan sui 7 milioni di euro;

Il Torino, poi, potrebbe anche approfittare dell'affare Benassi per tornare alla carica per Niang, attaccante che piace molto a Mihajlovic e che i granata avevano già chiesto in passato in prestito con diritto di riscatto: Niang ha recentemente rifiutato un trasferimento all'Everton, l'affare Benassi potrebbe dirottarlo in granata.

Il Milan vuole regalare a Montella un mediano capace di giostrare bene sia in fase d'interdizione che in fase offensiva come il capitano dell'U21, il Torino è disponibile a lasciarlo partire, vedremo come si svilupperà la trattativa nei prossimi giorni.

Chiudi