Calciomercato Milan: per la difesa bloccato l'ex Palermo Kjaer

Commenti()
AA
Il Milan ha messo nel mirino un altro difensore centrale: si tratta di Kjaer, ex Palermo e Roma oggi al Fenerbahçe, che è stato di fatto bloccato.

Il Milan prosegue l'opera di ristrutturazione della squadra e anche in difesa i cambiamenti non saranno pochi. Dopo Musacchio e Ricardo Rodriguez, il club rossonero ha di fatto bloccato una vecchia conoscenza del calcio italiano: Simon Kjaer.

Oggi al Fenerbahçe, fra il 2008 e il 2010 Kjaer ha vestito la maglia del Palermo, dove ha messo in luce le sue qualità, mentre nella stagione 2011-2012 ha indossato quella della Roma, con cui ha avuto meno fortuna. Il 28enne danese sarebbe un possibile titolare nel ruolo di centrale, capace di giocare anche in una difesa a tre con Romagnoli e Musacchio.

Kjaer ha già dato la sua disponibilità al trasferimento al Milan, che però prima di procedere oltre e avviare una trattativa concreta col Fenerbahçe deve fargli spazio in rosa con la cessione di almeno un centrale fra Zapata, Rodrigo Ely e Paletta, che nei prossimi giorni potrebbe finire al Torino nell'ambito dell'affare Benassi.

Per quanto riguarda gli esterni di difesa, invece, il Milan ha Conti dell'Atalanta nel mirino, col giocatore che ha manifestato apertamente la sua voglia di rossonero, e che andrebbe ad unirsi all'altro nuovo acquisto, già effettuato, Ricardo Rodriguez. Calabria, Antonelli e Abate rimarranno in rossonero, mentre in uscita c'è De Scigio.

Chiudi