Calciomercato Milan: Niang dice no al Genoa, i rossoneri vogliono comunque Ocampos

Commenti()
Getty Images
Niang non vuole andare al Genoa, ma il Milan vuole lo stesso tentare di prendere dal Genoa uno tra Ocampos e Lazovic.

Come confermato nella giornata di mercoledì dall'allenatore del Milan Vincenzo Montella Mbaye Niang lascerà la società rossonera in questa sessione di calciomercato di gennaio.

Extra Time - Laura Cremaschi, dal momento pronostico a Paolo Bonolis

La società meneghina vorrebbe cedere il giocatore in prestito al Genoa, dove ha già fatto bene, meritandosi proprio il ritorno a Milanello da protagonista.

Al momento però il diretto interessato ha fatto sapere di non voler provare la seconda avventura al Grifone, ma di voler approdare in Premier League. E' quindi in attesa che un club inglese presenti un'offerta nei suoi confronti. E dire che solamente qualche mese fa il Diavolo ha rifiutato i 16 milioni di euro offerti dal Leicester.

Nonostante questo però la dirigenza capitanata da Adriano Galliani non vuole mollare le piste che portano a Lucas Ocampos o a Darko Lazovic, che avrebbero dovuto essere delle pedine di scambio (per Ocampos si deve ottenere anche il sì del Marsiglia, che ne detiene la proprietà del cartellino).

Probabile quindi che nei prossimi giorni ci saranno degli ulteriori incontri tra Preziosi e Galliani per capire se la doppia operazione, o anche una singola, potrà essere effettivamente realizzata in questa ultima settimana di calciomercato.

Appare chiaro che per dire sì al suo amico di vecchia data il patron del Grifone dovrà comunque trovare un sostituto da regalare a Juric, non dovesse cambiare la posizione di Niang.

 

Chiudi