Calciomercato Milan femminile, ufficiale Carolina Morace come allenatore

Commenti()
Getty Images
Il Milan ha reso noto che l'allenatore della squadra di calcio femminile appena formata sarà Carolina Morace.

Dopo aver prelevato il titolo sportivo dal Brescia ed aver fondato la squadra femminile, il Milan ha intenzione di fare sul serio in vista del prossimo campionato di Serie A, che ha visto la vittoria della Juventus.

Un nuovo modo di vedere la Serie A: scopri l'offerta!

Nella giornata odierna con un comunicato ufficiale la società rossonera ha reso noto di aver ingaggiato come allenatore della prima squadra Carolina Morace: "AC Milan comunica di aver affidato la guida tecnica della Prima squadra femminile, che dalla prossima stagione disputerà il campionato di Serie A, a Carolina Morace. L'allenatrice ha trovato un accordo biennale con il Club rossonero".

All'interno del comunicato viene anche ripercorsa la carriera della Morace, sia come giocatrice che come allenatrice: "Carolina Morace è stata una grande calciatrice italiana. Da attaccante ha giocato in club come Verona, Lazio, Reggiana e Modena, vincendo 12 scudetti e per 13 volte la classifica capocannonieri di Serie A. In Nazionale ha collezionato 153 presenze: memorabile quella del 18 agosto 1990 contro l'Inghilterra, quando è stata l'unica a segnare quattro gol a Wembley. Con 105 reti è la miglior marcatrice di sempre nella storia della formazione azzurra.

Ha raggiunto la Finale (medaglia d'argento) agli Europei 1993 e 1997, ricevendo il premio individuale UEFA Golden Player a Norvegia-Svezia '97. Nel 2015 è stata la prima donna a essere inserita nella Hall of Fame italiana. Ampia e importante anche l'esperienza in panchina: dalla Lazio a Trinidad e Tobago, di cui era commissario tecnico prima di firmare per il Milan, passando per l'Italia femminile. Nel 1999, arrivando alla Viterbese, è diventata la prima donna ad allenare una squadra di calcio maschile professionistica. Nel 2010, da CT del Canada, ha trionfato nella CONCACAF Women's Gold Cup".

Prossimo articolo:
French Connection: Rafael Leao, il Mbappe portoghese
Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Cellino: "Mi hanno chiesto Tonali ma c'è anche il Liverpool"
Prossimo articolo:
Inter, Marotta raddoppia: entrerà anche nel Club Italia
Prossimo articolo:
Calendario Serie A: dove vedere le partite su Sky e DAZN
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Ferreira Carrasco resta una pista calda: nuovi contatti
Chiudi