Notizie Risultati
Calciomercato

Calciomercato Milan, fari puntati su Yacine Brahimi del Porto

10:14 CET 13/03/19
Yacine Brahimi Porto
Dopo aver speso 70 milioni a gennaio, il Milan programma già il prossimo mercato estivo: Saint-Maximin e Brahimi i nomi sul taccuino dei rossoneri.

Colpi mirati sul mercato per rinforzare ulteriormente la rosa e regalare a Gennaro Gattuso un Milan in formato Champions League la prossima stagione. Gli acquisti di Piatek e Paqueta a gennaio sono serviti ai rossoneri per ridare una forte ossatura alla squadra e risalire fino all'attuale terzo posto in campionato, in attesa del derby di domenica sera.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il grande obiettivo del prossimo mercato estivo sarà invece quello di rinforzare il gioco sulle ali, portando a Milano dei nuovi esterni d'attacco che possano alternarsi con Suso e Calhanoglu, oggi titolari inamovibili.

Secondo quanto riportato da 'Tuttosport', il nome nuovo che il Milan starebbe seguendo con grande attenzione è quello di Yacine Brahimi, 29enne franco-algerino del Porto. Alcuni emissari rossoneri avrebbero anche visionato dal vivo il giocatore in occasione dell'ultima gara tra Feirense e Porto, come riportato dal quotidiano portoghese 'A Bola'.

Alla soglia dei 30 anni e con un contratto in scadenza nel prossimo giugno, quello di Brahimi è un profilo che pare rientrare perfettamente nei piani di Gazidis. Il Milan per portarlo all'ombra della Madonnina dovrebbe infatti pagare solamente delle commissioni, un colpo low-cost che permetterebbe così ai rossoneri di concentrare i capitali su altri acquisti.

Oltre alla pista che porta a Brahimi, il Milan continua poi a monitorare anche quella che dirige ad Allan Saint-Maximin del Nizza, da tempo nel mirino del Diavolo.