Calciomercato Juventus, su Piatek piomba anche il Napoli

Commenti()
Ancelotti avrebbe sondato il terreno per Piatek che intanto segna anche con la Polonia, Perinetti frena sulla cessione: "A gennaio è da escludere".

Krzysztof Piatek non si ferma più. Il bomber del Genoa infatti è andato a segno anche con la sua Polonia realizzando il goal del momentaneo vantaggio nella partita poi persa contro il Portogallo. Goal che porta il suo bottino personale a 14 reti in appena nove partite ufficiali giocate tra Serie A, Coppa Italia e Nazionale.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Ovvio quindi che intorno a Piatek sia pronta a scatenarsi una vera e propria asta di calciomercato a cui secondo 'La Gazzetta dello Sport' oltre a Juventus (prossima avversaria del Genoa in campionato) e Bayern Monaco si sarebbe iscritto pure il Napoli.

In particolare a sondare il possibile affare sarebbe stato Carlo Ancelotti anche se la valutazione di Piatek ha già raggiunto i 40 milioni di euro e sembra destinata a salire.

A Napoli d'altronde la colonia polacca è folta dato che in azzurro giocano Piotr Zielinski, anche lui titolare contro il Portogallo, e Arek Milik col quale Piatek si gioca una maglia pure in Nazionale.

Il Genoa dal canto suo intanto si gode il suo bomber e Perinetti, intervistato da 'Radio Sportiva', frena su un'eventuale cessione già a gennaio: "E' da escludere assolutamente. Sta dando tanto e può dare ancora di più, quindi è difficile immaginare i margini e fissare ora una valutazione". L'asta, insomma, è solo agli inizi.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Milan, la difesa fa acqua: in campionato subisce sempre goal da aprile
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Milan ko nel Derby, Gattuso: "L'Inter ha meritato di più ai punti"
Prossimo articolo:
Classifica assist Serie A 2018/2019
Chiudi