Calciomercato Juventus, Strootman idea concreta: Cuadrado il jolly

Commenti()
Getty
I bianconeri, dopo l'acquisto di Matuidi dal Psg, vogliono assicurarsi un altro centrocampista: tentativo in corso con la Roma per Strootman.

Attimi conclusivi della campagna acquisti, momenti finali di una compravendita che potrebbe scatenare qualche movimento inatteso. La candidata principale a regalare sorprese, forte di una rosa ancora da completare, è la Juventus. Inizia una settimana importante per l'ad Beppe Marotta, diversi movimenti in rampa di lancio, tra trattative avviate e prospettive in fase di sviluppo.

Lo ha fatto capire Max Allegri alla vigilia della sfida contro il Cagliari, lo conferma radiomercato: gli uomini della Continassa, dopo l'acquisto di Blaise Matuidi dal Psg, prenderanno un altro centrocampista. Strategia che avvicina sempre di più la Vecchia Signora alla linea metodista formata da tre interpreti. Dunque, sotto la Mole, è scattato il toto-nome. Idea accarezzata prima di assicurarsi l'esperto calciatore francese: Kevin Strootman.

E' l'olandese della Roma, al momento, il profilo che stuzzica maggiormente i campioni d'Italia. Operazione non semplice, anche per questioni ambientali, ma la sensazione è che la Juventus un tentativo concreto lo voglia fare.

L'articolo prosegue qui sotto

Scaduto a luglio il termine per esercitare la clausola rescissoria di 45 milioni, i bianconeri vorrebbero impostare un affare ragionando su cifre inferiori. Senza sottovalutare la carta Juan Cuadrado, corteggiato recentemente dal ds giallorosso Monchi.

Le alternative nel mirino dei bianconeri non mancano, tra scontenti di lusso e vere e proprie opportunità, tutte piste che Marotta prenderebbe in considerazione qualora non dovesse decollare il discorso Strootman.

Titolare nel fresco successo di Bergamo, l'ex Psv per la Juventus rappresenterebbe un innesto di assoluto spessore. La Roma, dal canto suo, sinora ha sempre fatto muro. E, come spesso accade nel mercato moderno, molto – se non tutto – dipenderà dalla volontà del diretto interessato.

Prossimo articolo:
Coppa del Re: il Girona di Doumbia elimina l'Atletico Madrid
Prossimo articolo:
Supercoppa, Gattuso deluso dall'arbitraggio: "Certe cose mi danno fastidio"
Prossimo articolo:
Juventus, Allegri si gode Ronaldo: "Decisivo? Lo abbiamo preso per questo motivo"
Prossimo articolo:
Juventus-Milan, le pagelle: Chiellini muro, disastro Kessié
Prossimo articolo:
Ronaldo, primo trofeo con la Juventus: "Sono contento, ora lavoriamo per gli altri obiettivi"
Chiudi