Calciomercato Juventus, Rabiot rompe con il PSG: ipotesi addio già a gennaio

Commenti()
Getty Images
Adrien Rabiot non rinnoverà con il PSG e potrebbe partire già a gennaio. Finché rimarrà a Parigi non scenderà più in campo, come annunciato da Antero.

Adrien Rabiot lascerà il Paris Saint-Germain a fine stagione. Nella serata di ieri è arrivato l'annuncio del direttore sportivo del club francese, che ha di fatto ufficializzato il mancato accordo sul rinnovo del contratto in scadenza al prossimo 30 giugno 2019.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il rapporto tra il centrocampista e il club in cui è cresciuto era teso già da diversi anni: il giocatore già in passato era andato vicino a un addio, per la precisione quattro anni fa. Addio che stavolta sembra però prendere forma in maniera irreversibile.

Antero Henrique, d.s. del PSG, nell'annunciare il mancato rinnovo ha anche chiarito che Rabiot non avrà nemmeno un futuro prossimo da protagonista al Parc des Princes: "Ci sarà una conseguenza chiara: andrà in panchina a tempo indeterminato".

La decisione della società potrebbe spingere Rabiot lontano da Parigi già nel mercato di gennaio. Secondo 'Tuttosport' la Juventus starebbe valutando l'operazione in stile Emre Can, un centrocampista giovane ma con grande esperienza internazionale da poter prendere a parametro zero.

L'articolo prosegue qui sotto

C'è però un'agguerrita concorrenza da battere tra Milano, Inghilterra e Spagna. Sembra infatti che il Barcellona sia da tempo sulle tracce del centrocampista parigino e secondo il quotidiano torinese alla Juventus potrebbe andare bene così.

L'incastro che andrebbe delineandosi, con Rabiot eventualmente in blaugrana, toglierebbe alla Juventus la rivale ritenuta più pericolosa per la corsa a Paul Pogba. Ma c'è anche un altro nome che può infiammare il mercato, quello di Aaron Ramsey, anche lui come Rabiot in partenza a parametro zero dall'Arsenal. 

Secondo la 'Gazzetta dello Sport' la richiesta di Rabiot sarebbe di 10 milioni di euro a stagione. Non è comunque detto che per lasciare Parigi il classe 1995 voglia aspettare l'estate: l'eventuale addio a gennaio non è improbabile. Anche perché, qualora rimanesse sotto la Tour Eiffel fino all'estate, Rabiot non vedrebbe più il campo.

Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek 'evita' la numero 9: indosserà il 19 che era di Bonucci
Prossimo articolo:
Empoli-Genoa: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Lazio-Juventus: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Calciomercato Inter, De Paul a giugno: accordo di massima con l'Udinese
Prossimo articolo:
Parma-SPAL: numeri e curiosità
Chiudi