Calciomercato Juventus, Pogba in panchina a Liverpool: rottura totale con Mourinho

Commenti()
Getty
Mourinho ha lasciato Pogba in panchina per novanta minuti in Liverpool-Manchester United, la cessione a gennaio è sempre più probabile.

E' ormai rottura totale a Manchester tra Josè Mourinho e Paul Pogba. Anche a Liverpool infatti il francese è rimasto in panchina per tutta la gara mentre lo United affondava sotto i colpi di Shaqiri, come peraltro già successo una settimana fa contro il Fulham.

Vedi Juventus-Roma in esclusiva: clicca qui per attivare il mese gratuito su DAZN

A inizio ripresa addirittura lo Special One ha preferito inserire il belga Fellaini piuttosto che Pogba, segnale chiaro di come il rapporto tra i due sia davvero ai titoli di coda dopo le dure accuse rivolte da Mourinho al giocatore al termine della gara contro il Southampton.

Secondo 'Tuttosport' insomma la cessione del francese a gennaio a questo punto sembra inevitabile e in tal senso una delle piste più calde porta alla Juventus dove Allegri aspetta il ritorno di Pogba a braccia aperte.

La trattativa ovviamente si annuncia tutt'altro che facile anche perchè i bianconeri vorrebbero spuntare un prestito con diritto di riscatto, in modo da posticipare il cospicuo esborso per l'acquisto del cartellino di Pogba alla prossima estate.

Intanto però a precipitare è la situazione del Manchester United, già a -19 dal Liverpool capolista e che con 26 punti dopo 17 giornate vive la sua peggiore partenza da quanto esiste la Premier League.

Un quadro decisamente preoccupante e in cui forse uno come Pogba potrebbe tornare molto utile. Mourinho permettendo.

Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Ndombele per ringiovanire il centrocampo
Prossimo articolo:
Rassegna stampa: le prime pagine sportive
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Classifica Scarpa d'Oro 2018/19
Prossimo articolo:
FIFA 19 Winter Upgrades: quando arrivano e quali giocatori saranno aggiornati
Chiudi