Calciomercato Juventus, Pjanic avvistato a Barcellona

Commenti
Il centrocampista è passato da Barcellona prima di volare a Ibiza ma potrebbe avere incontrato i blaugrana. Possibili cessioni anche in difesa.

UBI Banca Banner Giugno 2018

Miralem Pjanic è già stato a Barcellona, ma almeno finora solo di passaggio. Il centrocampista bosniaco infatti, secondo quanto scrive il quotidiano catalano 'Sport', è stato avvisato all'aeroporto insieme al figlio Edin che indossava la maglia blaugrana numero 10 di Lionel Messi.

Nulla di strano insomma se non fosse che proprio Pjanic è diventato da qualche settimana l'obiettivo di mercato numero uno del Barcellona che, dopo il no di Griezmann, avrebbe deciso di dirottare le sue attenzioni sull'erede di Iniesta.

Con Carta Hybrid Juventus puoi avere la tua passione sempre in tasca. Acquista l’abbonamento e pagalo a rate grazie a Hybrid.

Pjanic dal canto suo, come ammesso peraltro dall'agente Becker, è lusingato dall'interesse blaugrana e secondo 'Sport' non è escluso che abbia approfittato delle poche ore trascorse in città prima di volare a Ibiza per incontrare i dirigenti del Barcellona.

La Juventus comunque ad oggi non ha alcuna intenzione di cedere Pjanic a meno che qualcuno non si presenti con un assegno da almeno 80 milioni di euro, cifra che garantirebbe una robusta plusvalenza e permetterebbe ai bianconeri di sostituirlo al meglio.

Il nome più caldo ovviamente resta quello di Milinkovic Savic che proprio ieri, al termine di Serbia-Svizzera, si è lasciato scappare un sorriso sull'ipotesi Juventus: "Posso sorridere, ma ripeto: penso a stare qui, poi vedremo cosa faccio".

Intanto la Juventus pensa anche a ritoccare la difesa anche perché secondo 'Tuttosport', davanti a offerte concrete, potrebbero partire sia Benatia che Rugani. Restano quindi nel mirino l'esperto Godin, vecchio pallino di Allegri, e il giovane De Ligt. Un doppio colpo difficile ma non impossibile, cessioni permetttendo.

Prossimo articolo:
Problemi alla cartilagine del ginocchio, Umtiti salterà Barcellona-Inter
Prossimo articolo:
Pallotta a Nainggolan: “Lavoro ogni giorno per la Roma”
Prossimo articolo:
Parma-Lazio: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Frosinone-Empoli: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
La J-League su DAZN: programma e orari della 30ª giornata
Chiudi