Calciomercato Juventus, Nedved pensa ai cechi: “Barak e Jankto mi piacciono”

Commenti()
Getty Images
Pavel Nedved guarda in casa Udinese ed apre la porta ai due gioielli cechi: "Barak e Jankto mi piacciono molto, possono giocare ad un livello alto".

Nell'attesa di ulteriori sviluppi sull'affare Emre Can, la Juventus sonda il terreno tra Italia ed estero. Pavel Nedved ha messo gli occhi sui due connazionali dell'Udinese Barak e Jankto, protagonisti fin qui di una grande stagione con la maglia bianconera.

Come riportato da 'Tuttosport', Nedved apre la porta ai due giocatori cechi: "Se parliamo di talenti cechi non bisogna cercare molto. All’Udinese ci sono Barak e Jankto, due che mi piacciono. Certo le pressioni che ricevono non sono quelle della grande squadra, ma si stanno comportando bene. Credo che possono giocare ad un livello più alto".

Menzione speciale per Jankto, corteggiato anche dal Milan nelle ultime ore: "Mi piace sotto il profilo atletico e tecnico. E’ un sinistro che attacca e difende, correndo un sacco. Ma non posso dire che mi somiglia. Mi piacerebbe portare alla Juventus un giocatore ceco, lo sapete quanto amo il mio Paese".

I primi contatti sono già stati avviati per Jankto tra Juventus e Udinese, ma i friulani non sembrano intenzionati a privarsi dei propri gioielli a breve, cercando invece di monetizzare al massimo quando i due giocatori saranno al top.

Chiudi