Calciomercato Juventus, Milinkovic-Savic si può pagare con le cessioni

Commenti()
Getty Images
I bianconeri contano di incassare 35 milioni di euro dall'Udinese per Audero, Mandragora e Cerri. Sturaro verso la Premier per 20 milioni.

UBI Banca Banner Giugno 2018

Emre Can è arrivato, Cancelo è vicinissimo ma il vero sogno del calciomercato 2018/19 per la Juventus ha un solo nome: Sergej Milinkovic Savic

Il talento serbo viene valutato dalla Lazio circa 120 milioni di euro, cifra sicuramente molto alta ma che non basta a fare desistere la Juventus senza averci almeno provato.

Sei pronto a vivere emozioni bianconere? Sottoscrivi Carta Hybrid Juventus e rateizza il tuo abbonamento allo stadio.

Ecco perché, secondo 'Tuttosport', i bianconeri in queste settimane sono particolarmente attivi sul fronte uscite con l'obiettivo di reperire il tesoretto necessario per tentare l'ultimo disperato assalto proprio a Milinkovic Savic.

In tal senso un grande aiuto potrebbe arrivare dalla maxi-operazione imbastita con l'Udinese che prevederebbe le cessioni di Audero, Mandragora e Cerri per un totale di 35 milioni di euro anche se la Juventus manterrebbe un diritto di recompra su tutti e tre i giocatori. Ma non solo.

Pure Sturaro sembra infatti destinato a cambiare aria e in Premier League la valutazione da 20 milioni di euro non spaventa le pretendenti: in prima fila West Ham e Newcastle.

La Juventus inoltre potrebbe incassare un'altra ventina di milioni da Pjaca mentre Moise Kean viene valutato circa 15 milioni di euro e lascerà nuovamente Torino, seppure con diritto di recompra.

Un tesoretto davvero importante insomma quello a disposizione di Marotta che conta di incassare circa 90 milioni di euro senza sacrificare nessun big e a quel punto partirebbe deciso all'assalto. L'obiettivo? Milinkovic Savic, ovviamente. Anche se non mancano le alternative.

Secondo 'Il Corriere dello Sport' infatti la Juventus starebbe nuovamente valutando il nome di Adrien Rabiot ma il PSG, nonostante un contratto in scadenza nel 2019, lo valuta circa 40-50 milioni di euro.

Il francese peraltro piace da sempre alla dirigenza bianconera e potrebbe essere anche il sostituto di Miralem Pjanic nel caso in cui il bosniaco cedesse alle avances del Barcellona e chiedesse la cessione. Il prezzo è già fissato: per strapparlo alla Juventus serviranno almeno 80 milioni di euro.

Prossimo articolo:
Calciomercato Real Madrid, Modric: "Sono felice e voglio restare"
Prossimo articolo:
Serie A, girone di ritorno: le partite trasmesse da DAZN
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: West Ham-Belotti, no del Torino
Prossimo articolo:
FIFA 19, i migliori giovani per la modalità carriera
Prossimo articolo:
Classifica assist Serie A 2018/2019
Chiudi