Calciomercato Juventus 'in fasce': Spinazzola subito, idea Tete

Kenny Tete Ajax
Getty Images
La Juventus pressa l'Atalanta per riprendersi Spinazzola con un anno d'anticipo, a destra spunta Kenny Tete dell'Ajax assistito da Raiola.

Juventus a caccia di esterni. L'addio di Dani Alves e il 'rebus' Alex Sandro, corteggiato dal Chelsea, costringono Marotta e Paratici a non farsi trovare impreparati: ecco spiegato il pressing sull'Atalanta per Leonardo Spinazzola.

L'obiettivo dei bianconeri è quello di riportare il laterale a Vinovo con un anno d'anticipo rispetto ai termini stabiliti, ma la Dea pare non volerci sentire: il diretto interessato ha dato il suo assenso, condito da un rinnovo contrattuale fino al 2022 che per la 'Gazzetta dello Sport' nelle stanze di 'Madama' è già pronto.

Il club di Percassi però fa muro, la Juve lavora per trovare una proposta che lo soddisfi: 'Tuttosport' evidenzia come Orsolini sia pedina gradita a Gasperini ma già promessa al Bologna, su Cassata si è inserito il Sassuolo, nei discorsi è entrato anche Ganz 'junior'.

Paulo Dybala Leonardo Spinazzola Juventus Atalanta Coppa Italia

L'operazione è in divenire, ma i piemontesi non restano a guardare e aspettando notizie sul fronte De Sciglio (al Milan non si intendono versare più di 10 milioni) progettano il 'restyling' anche sull'out destro.

Il nome nuovo, riportato dal 'Corriere dello Sport', è quello di Kenny Tete: classe 1995, gioca nell'Ajax ed è assistito da Mino Raiola. A proporlo è stato lo stesso agente, andando ad arricchire la lista di profili seguiti che già comprende Aurier e Danilo nonchè Darmian.

Tete era seguito anche dall'Inter ed è ai ferri corti col club olandese: niente partenza per il ritiro, potrà trovarsi una nuova sistemazione. Sarà Juve?

Chiudi