Notizie Risultati Live
Calciomercato

Calciomercato Juventus, il 'nemico' Nainggolan nei radar

08:10 CEST 16/05/17
Radja Nainggolan celebrating Roma Juventus Serie A 14052017
La Juventus non ha mai perso di vista Radja Nainggolan e monitora la situazione in cerca di eventuali spiragli. Il belga, però, è ormai un cuore Roma.

Radja Nainggolan è uno dei principali 'nemici', sportivamente parlando, della Juventus. Il centrocampista della Roma, in goal proprio contro i bianconeri nel big match di domenica scorsa, è reduce da un battibecco social con un tifoso della Vecchia Signora e in generale non ha mai nascosto la sua antipatia per la squadra allenata da Allegri.

Eppure la Juventus, come riportato da 'Tuttosport', continua a monitorare con attenzione il 'Ninja'. Il club torinese provò a prendere Nainggolan già ai tempi di Cagliari e tuttora non perde di vista la situazione del belga in cerca di eventuali spiragli. Alla Juve considerano il guerriero della Roma come un elemento che alzerebbe il livello della rosa.

I senatori dello spogliatoio bianconero rispettano e ammirano l'avversario giallorosso. "Sarebbe uno dei nostri", "Ha spessore", sono solo alcuni dei commenti su Nainggolan che circolano tra gli uomini di Allegri. A spingere per quello che sarebbe un clamoroso matrimonio è soprattutto Miralem Pjanic, grande amico del belga.

Lo juventino racconta spesso a Nainggolan di quanto si trovi bene a Torino, magnificando la solidità della società e la mentalità vincente di cui è impregnato l'intero ambiente. D'altro canto, bisogna tenere presente che la Roma, per questioni di fair-play finanziario, è tenuta a vendere un pezzo pregiato.

Potrebbe essere Manolas (per una cifra intorno ai 40 milioni) oppure, chissà, proprio Nainggolan. Uno degli antijuventini per eccellenza del nostro calcio, che domenica ha festeggiato la sua rete proprio sotto la curva avversaria. Come riferito dal 'Corriere dello Sport', il belga ha ribadito al nuovo ds giallorosso Monchi la sua intenzione di restare.

Ora bisognerà vedere se la società manterrà la promessa di adeguamento contrattuale fatta dal predecessore dello spagnolo nei mesi scorsi. Nainggolan aspetta, ormai è un cuore giallorosso e un trasferimento non è assolutamente nei suoi pensieri. La Juventus, però, non ha fretta e osserva in disparte. Quel 'nemico' piace davvero tanto.