Notizie Risultati Live
Calciomercato

Calciomercato Juventus, Golovin vicino: accordo col giocatore

08:47 CEST 12/06/18
Aleksandr Golovin Russia
Aleksandr Golovin si avvicina alla Juventus: il russo ha già detto sì ai bianconeri, si tratta per limare la distanza tra domanda e offerta col CSKA.

La nuova Juventus potrebbe parlare anche un po' di russo: sarà l'effetto del Mondiale che sta per prendere il via nel Paese di Putin o qualcos'altro, ma il prossimo colpo bianconero potrebbe davvero arrivare da lì.

Sei pronto a vivere emozioni bianconere? Sottoscrivi Carta Hybrid Juventus e rateizza il tuo abbonamento allo stadio

Negli ultimi giorni è emerso con insistenza il nome di Aleksandr Golovin, centrocampista 22enne del CSKA Mosca proposto a Marotta e Paratici: ebbene, il responso sarebbe stato positivo, tanto che starebbe per nascere una trattativa vera e propria.

Secondo 'Il Corriere dello Sport', il giocatore avrebbe dato il suo sì alla 'Vecchia Signora', affascinato dall'idea di poter giocare tra i campioni d'Italia e di compiere un grande passo in avanti nella sua fin qui breve carriera.

Nei prossimi giorni potrebbe esserci un contatto tra Juventus e CSKA: i russi (che sperano di riuscirlo a vendere dopo il Mondiale ottenendo magari un prezzo più alto) chiedono per ora 25 milioni, mentre la proposta bianconera attraverso un intermediario sarà di 17-18. Possibile quindi che possa essere trovato un punto d'incontro, magari attorno ai 20.

L'eventuale arrivo di Golovin aumenterebbe di fatto le possibilità d'addio di Sturaro e Mandragora, entrambi seguiti dal Genoa (il centrocampista ex Crotone piace anche alla Fiorentina). Sempre per la mediana, le grandi manovre in entrata rendono viva anche l'idea Moussa Dembelè.

La Juventus non perde di vista nemmeno Mateo Kovacic: secondo 'Tuttosport' il croato ha intenzione prima di capire quanto sarà parte integrante del nuovo progetto col futuro tecnico del Real Madrid, in modo da compiere le sue valutazioni ed eventualmente chiedere di essere ceduto.

Capitolo Cancelo: continua la trattativa col Valencia che potrebbe cedere Rodrigo all'Atletico Madrid (operazione tra i 60 e gli 80 milioni), possibile alleato a sorpresa dei piemontesi che così si troverebbero a trattare con una squadra senza l'assillo di monetizzare il più possibile a causa del FPF, magari disposta ad uno sconto per il laterale portoghese.