Calciomercato Juventus, Evra saluta: accordo col Marsiglia

Commenti()
Evra Juventus
Getty Images
Patrice Evra lascia la Juventus: vestirà la maglia del Marsiglia. Visite mediche in programma giovedì, contratto da un anno e mezzo.

Questa volta ci siamo. Davvero. Patrice Evra lascia la Juventus. Prossima tappa: Olympique Marsiglia. Il doppio corteggiamento targato Valencia e Crystal Palace non ha trovato terreno fertile nei pensieri dell'esperto terzino francese, pronto a fare ritorno in Ligue 1 dopo l'esperienza vissuta in passato con il Monaco.

Juventus, sogno Donnarumma: dopo Buffon?

Gli agenti del laterale transalpino sono sbarcati in giornata a Marsiglia per cercare di trovare la quadra economica. Semaforo verde. Il club allenato da Rudi Garcia s'è spinto con un contratto da un anno e mezzo, condizione fondamentale per ottenere il sì di Evra. Procede, dunque, a vele spiegate un'operazione che metterà la parola fine ad un vero e proprio tormentone. L'annuncio? Una formalità. Domani le visite mediche.

Ormai separato in casa con la Vecchia Signora, altra mancata convocazione in vista del match di questa sera contro il Milan, l'ex capitano del Manchester United saluterà la società torinese dopo 82 presenze e 3 goal. Un addio atipico, sullo sfondo la ferma volontà di trovare maggiore minutaggio per cercare di ottenere un posto in vista di Russia 2018. Impossibile pensare di poter aver la meglio su Alex Sandro, autentico punto di forza dei meccanismi allegriani, parabola discendente supportata dalla pessima prestazione di Doha.

Evra, pur vantando l'assoluto apprezzamento dello spogliatoio, ha optato per i titoli di coda. Scelta da non fallire, probabilmente l'ultima di una maestosa carriera, componente anagrafica – 35 anni – spietata. L'Olympique Marsiglia, bisognoso di un nuovo terzino da aggiungere in rosa, ha annusato l'occasione, sfidando e vincendo contro il timido interesse del Lione.

Ecco la Goal 50: i migliori 50 giocatori al mondo

Una telefonata di Garcia, raccontano i ben informati, avrebbe ulteriormente acceso il fronte. L'ormai celeberrimo 'Uncle Pat' ha voglia di cambiare aria e, dal canto suo, la Juventus ha già iniziato a guardare oltre, spostando ufficialmente Kwadwo Asamoah – con ottimi risultati – sulla fascia sinistra. Il rientro in Francia è servito.

Chiudi