Calciomercato Juventus, Douglas Costa priorità: ultimo slot extracomunitario

Commenti()
Getty Images
I bianconeri non chiudono per Danilo o Aurier perché hanno deciso di dare la priorità alla pista Douglas Costa: ripartono i contatti con il Bayern.

Strategie, situazioni e, soprattutto, decisioni da prendere. Caos calmo attorno alla Juventus, apparentemente ferma sul mercato, ma che invece si appresta a chiudere – in attesa dell'ufficialità di Patrik Schick dalla Sampdoria – le prime operazioni in entrata.

E, da valutare attentamente, c'è il discorso relativo allo slot rimanente sul tema extracomunitari. Dopo l'arrivo di Rodrigo Bentancur dal Boca Juniors, su cui la Vecchia Signora punta molto per il futuro, l'a.d. Beppe Marotta ha la possibilità – cedendo un attuale non comunitario presente in rosa all'estero – di tesserare un altro giocatore extracomunitario.

Da qui, i nomi più gettonati del momento: Danilo del Real Madrid, Serge Aurier del Paris Saint Germain e Douglas Costa del Bayern Monaco. E, proprio il 26enne brasiliano in forza ai bavaresi, continua ad essere il profilo più caldeggiato in casa bianconera. Sponsor: Max Allegri. Il tecnico toscano, grande estimatore dell'esterno verdeoro, starebbe spingendo in chiave fumata bianca. Anzi, bianconera.

La Juventus nelle scorse settimane, con tanto di entourage in sede, ha definito l'accordo con il giocatore sulla base di 6 milioni netti per cinque stagioni. Il resto, vedi Giovanni Branchini, è pura mediazione a distanza con il Bayern Monaco. Ottimi i raporti tra le due società, impreziositi da una serie di affari chiusi negli ultimi tempi.

Dunque, in parole povere, la Juventus dà la priorità assoluta a Douglas Costa. E, solamente se non dovessero aprirsi spiragli velocemente, Madama deciderebbe di valutare seriamente l'acquisizione di uno tra Danilo e Aurier.

L'articolo prosegue qui sotto

Il Bayern Monaco valuta Douglas Costa attorno ai 50 milioni, mentre la Juventus sarebbe più orientata verso i 40, non disdegnando un'ipotesi alla Medhi Benatia; prestito oneroso con riscatto già fissato. In tal senso, molto dipenderà dalla bravura di Branchini.

Parallelamente, Marotta e Paratici lavorano per portare Federico Bernardeschi a Torino. Accordo totale con il 23enne di Carrara sulla base di 4 milioni netti a stagione, mentre alla Fiorentina sono stati già proposti 40 milioni più bonus. I viola, tra parte fissa e variabile, ne vorrebbero 50. L'accordo, considerando anche il no del diretto interessato alla proposta di rinnovo formulatagli dai gigliati, non è poi così lontano.

Qualora la Juventus dovesse entrare concretamente nell'ordine delle di idee di calare il doppio colpo offensivo, il maggiore indiziato ai saluti sarebbe Juan Cuadrado. Madama valuta il colombiano attorno ai 35 milioni. Altro fronte da seguire appassionatemente.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato, notizie e trattative: Parma, arriva El Kaddouri
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, per Piatek apertura del Genoa: "Aspettiamo offerte"
Prossimo articolo:
Juventus, senti Buffon: "Mi sarebbe piaciuto giocare con Cristiano Ronaldo"
Chiudi