Calciomercato, sprint Juventus per Cristiano Ronaldo: bianconeri decisi a chiudere

Commenti()
Getty Images
La Juventus ha l'intesa totale con Cristiano Ronaldo: 30 milioni per 4 anni. Si attende il via libera da Florentino Perez per chiudere l'operazione.

Cristiano Ronaldo con il trascorrere delle ore si allontana sempre di più dal Real Madrid e, al tempo stesso, si avvicina a grandi passi verso la Juventus. Ciò che inizialmente assomigliava molto a un sogno estivo, invece, sta per sfociare nella purissima realtà. I campioni d'Italia, a fuoco lento, lavorano per sconvolgere l'intero mercato mondiale.

Un nuovo modo di vedere la Serie A e la Serie B: scopri l'offerta!

Le cifre vanno oltre qualsiasi logica nostrana: 30 milioni netti su base quadriennale al giocatore, mentre al club merengue dovrebbe essere versato un assegno da circa 100 milioni. La parte finale del match, giustappunto, si gioca sulla valutazione del cartellino.

Qui, infatti, ci sarebbe in vigore un accordo tra gentiluomini con protagonisti Jorge Mendes e i massimi esponenti della Casa Blanca. Ovvero: il Real Madrid potrebbe agevolare la partenza del campione lusitano a un prezzo di favore. Musica per le orecchie della Signora, pronta a sfruttare un'incredibile opportunità. D'altro canto – chiave primaria del discorso – Cristiano Ronaldo pare ormai intenzionato ad affrontare una nuova esperienza professionale. Questione di motivazioni e, ovviamente, anche di rapporti.

L'ex Manchester United non avrebbe gradito alcuni atteggiamenti di Perez. Meglio, quindi, interrompere una fantastica storia d'amore durata 9 anni e, soprattutto, infiniti titoli. Mister cinque palloni d'Oro, e altrettante Champions League in bacheca, ha optato per l'addio. E a questo punto verrà accontentato. Ma c'è di più.

L'articolo prosegue qui sotto

C'è, infatti, che il campione portoghese la sua prossima destinazione l'ha già scelta e si chiama Juventus. Ora, incassato e definito il sì del diretto interessato, l'ad Beppe Marotta può concentrarsi unicamente sul dialogo con il Real Madrid. La prima proposta ufficiale è in rampa di lancio, ma per il momento si registrano smentite circa un blitz imminente verso la capitale spagnola. Nel dettaglio: l'ad bianconero si trova alla Continassa, mentre il ds Fabio Paratici è a Milano.

In casa bianconera vige la massima cautela, ma al tempo stesso anche un progessivo ottimismo. La suggestione CR7 è diventata una trattativa a tutti gli effetti. E il finale pare concretamente indirizzato verso un epilogo positivo.

 

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Benatia ha un'offerta dall'Al Duhail: considerazioni in corso
Prossimo articolo:
Calciomercato Inter, Cedric Soares è il vero obiettivo per la difesa
Prossimo articolo:
Siviglia-Barcellona 2-0: Senza Messi è un altro Barca
Prossimo articolo:
Razzismo, pugno duro della Football Association contro Wayne Hennessey per un saluto nazista
Chiudi