Notizie Risultati Live
Calciomercato

Calciomercato Juventus, Chiesa e Rabiot nel 2019: Marotta vede il futuro

07:58 CEST 06/08/18
Rabiot Chiesa
Dopo il roboante mercato dell'attuale sessione, col botto Cristiano Ronaldo, la Juventus è già al lavoro per bloccare i prossimi obiettivi: c'è Chiesa

In questi ultimi sette anni la Juventus si è dimostrata una corazzata invincibile in Italia e altamente competitiva in Europa (7 Scudetti, 4 Coppe Italia e 3 Supercoppe Italiane all'attivo, 2 finali di Champions League disputate) e tutto ciò è stato merito anche di Giuseppe Marotta e Fabio Paratici , gli uomini-mercato bianconeri che ogni anno hanno portato a casa operazioni di calciomercato che hanno rinforzato costantemente la squadra.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Secondo quanto riferisce 'TuttoSport', i due dirigenti bianconeri starebbero già pensando al futuro e avrebbero gettato le fondamenta per tre acquisti da concretizzare nel 2019 per portare alla Juventus tre giovani gioielli: Adrien Rabiot , Federico Chiesa e Antonio La Gumina .

Marotta e Paratici hanno sempre avuto la vista lunga, programmando i colpi di mercato con grande maestria e spesso con grande anticipo. Anche quest'estate, mentre il calciomercato è in pieno svolgimento e alla corte di Allegri oltre al grande acquisto di Cristiano Ronaldo, giocatore che contende a Lionel Messi la palma di fuoriclasse più forte dell'ultimo decennio, e gli arrivi di Cancelo, Perin, Emre Can, Spinazzola e Bonucci, i due dirigenti bianconeri pensano già alla Juventus del futuro.

Per l'attacco, la Juventus ha individuato nel 20enne attaccante esterno della Fiorentina Chiesa l'elemento giusto per vestire il bianconero nei prossimi anni. Figlio d'arte, il padre Enrico è stato uno dei maggiori attaccanti italiani degli anni '90, Federico è stato protagonista di un'ottima scorsa stagione, con 7 goal all'attivo nelle 36 partite disputate ma soprattutto una serie di prestazioni che gli hanno consentito di guadagnarsi la maglia della Nazionale maggiore. Marotta e Paratici hanno parlato anche di Chiesa con la Fiorentina mentre trattavano l'affare che porterà il bianconero Pjaca in viola e le basi per una priorità della Juventus sul giovane gigliato sono state gettate.

Altro elemento dal buon presente e dal radioso futuro che è nel mirino della Juventus è Rabiot , 23enne centrocampista centrale del Paris Saint-Germain. Per lui, gran protagonista nella vittoria contro il Monaco che ha regalato al PSG la Supecopa francese, la Juventus punta a portarlo a Torino a parametro zero, considerato che nel 2019 il nazionale francese arriverà a scadenza di contratto. Una specialità quella dei parametri zero per Marotta e Paratici, che dal 2011 in poi con questa formula hanno portato alla Juve elementi del calibro di Pirlo, Pogba, Khedira, Dani Alves e, quest'estate, Emre Can.

Sempreché per Rabiot, valutato 50 milioni di euro, non diventino 'pericolosi' gli interessamenti di altri club o se dovesse arrivare un'offerta irrinunciabile per Pjanic, che interessa a Real Madrid, Chelsea e Manchester United, in tal caso i bianconeri potrebbero valutare l'acquisto immediato.

Il terzo giovane che pare destinato a un futuro da bianconero è La Gumina , attaccante dell'Empoli. Il 22enne, che il club toscano ha strappato al Palermo per 9 milioni di euro, è un elemento in rapida ascesa e la dirigenza bianconera ha ottimi rapporti con l'Empoli e il presidente Corsi non ha fatto mistero di aver già concesso ai bianconeri una priorità sul prossimo trasferimento dell'attaccante.