Calciomercato Juventus, Cerri verso l'Eintracht Francoforte: 15 milioni ai bianconeri

Commenti()
Getty
Cerri tornerà alla Juventus dopo il prestito al Perugia: Utrecht ed Eintracht Francorte su di lui, tedeschi favoriti grazie a spesa ed Europa League.

A giugno tornerà alla Juventus, poi chissà. Non sembra esserci un nuovo prestito secco nel futuro di Alberto Cerri, trascinatore del Perugia che dirà addio ai biancorossi a giugno. Sul giovane attaccante stanno infatti piovendo importanti offerte dall'estero, sopratutto dalla Bundesliga.

Cerri, classe 1996, ha siglato ben 15 reti nel campionato di Serie B regolare ed è ora pronto al grande salto: su di lui, come evidenzia Tuttosport, ci sono diversi club esteri tra cui l'Utrecht e sopratutto l'Eintracht Francoforte, che può garantire al giocatore la partecipazione all'Europa League.

Non solo una grande tentazione per Cerci, ma bensì anche per la Juventus: i tedeschi hanno appena battuto il Bayern Monaco in finale di Coppa di Germania e si apprestano ad investire i milioni derivanti dalla vittoria del trofeo e dalla partecipazione all'Europa League 2018/2019.

L'articolo prosegue qui sotto

Sul piatto della Juventus, infatti, il Francoforte sarebbe pronto a mettere 15 milioni compresi bonus: una cifra importante per Marotta, considerando l'acquisto da svincolato nel 2015. Una plusvalenza netta insomma, che non lascerebbe indifferente Madama.

Cerri non sembra essere nei piani di Allegri per il prossimo anno e il 22enne bomber potrebbe essere ceduto definitivamente dopo i vari prestiti delle ultime stagioni: se l'Eintracht dovesse confermare il suo forte interesse allora difficilmente il giocatore verrà nuovamente lasciato in prestito.

Del resto Cerri non aveva mai segnato così tanto nella sua giovane carriera (dieci in tre stagioni tra Cagliari, SPAL, Lanciano e Pescara): è maturato tantissimo in zona goal, pronto alla sua grande occasione in una competizione europea. Francoforte chiama.

Chiudi