Calciomercato Juventus, carta a sorpresa per De Ligt: all'Ajax piace Rogerio

Commenti()
Getty Images
La Juventus potrebbe abbassare i costi dell'eventuale acquisto di Matthijs de Ligt con l'inserimento nella trattativa di Rogerio, ora al Sassuolo.

Il grande obiettivo della Juventus per il calciomercato estivo è senza dubbio Matthijs de Ligt: difensore centrale classe 1999 che la Vecchia Signora è pronta a sfidare in Champions League nel doppio confronto con l'Ajax (sarà anche l'occasione per osservarlo in partite del genere).

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Su De Ligt non c'è però solo la Juventus, anzi. L'altra grande squadra in lotta con i bianconeri per accaparrarsi il giovane difensore centrale è il Barcellona. Il Bayern Monaco ed il PSG al momento sono più distaccati.

In qualche modo la Juventus deve battere la concorrenza del Barcellona, quindi. Secondo 'Tuttosport', la mossa potrebbe essere del tutto a sorpresa: inserire nell'affare con l'Ajax il laterale attualmente in forza al Sassuolo, Rogerio.

L'articolo prosegue qui sotto

Il terzino brasiliano è di proprietà della Juventus e nelle ultime due stagioni, soprattutto in questa, ha fatto molto bene al Sassuolo. L'Ajax in estate venderà anche Tagliafico al miglior offerente e quindi avrà bisogno proprio di un nuovo terzino sinistro.

Il classe 1998 del Sassuolo, ma come detto di proprietà della Juventus, piace all'Ajax per la giovane età e perché ha tutti i margini per crescere al meglio in un ambiente come quello biancorosso. A sua volta potrebbe anche essere venduto in futuro ad un prezzo più alto del suo acquisto.

Con il suo eventuale inserimento nell'affare, la trattativa della Juventus potrebbe essere così imbastita: 50 milioni di euro più bonus e più il cartellino di Rogerio. Fino ad arrivare ai 70 milioni che l'Ajax ha chiesto per De Ligt.

Chiudi