Calciomercato Juventus, avanti tutta per Danilo: l'erede di Dani Alves?

Commenti()
Getty
Dopo l'ufficialità della rescissione con Dani Alves, la Vecchia Signora ha fretta di consegnare il sostituto ad Allegri: il prescelto è Danilo.

Dani Alves, dopo una sola stagione trascorsa sotto la Mole, nella giornata odierna ha salutato ufficialmente la Juventus. E presto, per l'esperto laterale brasiliano, si spalancheranno le porte del Manchester City dell'amico Pep Guardiola. Addio doloroso e, valutando anche le modalità d'uscita, difficile da colmare.

In corso Galileo Ferraris, tuttavia, non amano farsi cogliere impreparati. Diversi profili finiti sul tavolo dell'a.d. bianconero, Beppe Marotta, pronto a consegnare nelle mani di Massimiliano Allegri un profilo di caratura internazionale. Il nome c'è già: Danilo. Segni particolari: pronto a lasciare il Real Madrid per cercare maggiore minutaggio altrove.

I campioni d'Europa solamente negli ultimi tempi sono entrati nell'ottica di prendere in esame eventuali proposte per il 25enne terzino destro verdeoro, sbarcato alla corte delle Merengues nel 2015 dal Porto per 31,5 milioni. Nel biennio trascorso nella capitale spagnola, però, le cose non sono andate nel migliore dei modi.

Mai considerato titolare, battuto progressivamente dall'eccezionale crescita di Daniel Carvajal. L'appeal di Danilo, detto questo, non ha perso punti. Sondaggi dalla Premier League, con il Manchester City in prima fila prima di decidere di affondare il colpo su Dani Alves.

La Juventus, sostanzialmente, ha capito di poter cogliere un'autentica occasione di mercato. Anche se, qualora la Vecchia Signora dovesse decidere di affondare il colpo su Danilo, automaticamente dovrebbe dire addio all'operazione Douglas Costa con il Bayern Monaco.

Madama, dopo aver tesserato Rodrigo Bentancur dal Boca Juniors, ha a disposizione un solo slot per un giocatore extracomunitario. Il Real, dopo aver provato a trarre il profitto totale chiedendo inizialmente 30 milioni, nelle ultime ore ha abbassato le pretese. E la Juventus, partita da 15 milioni più bonus, confida di poter arrivare ad una conclusione positiva. Insomma, pressing totale.

Chiudi