Notizie Risultati Live
Calciomercato

Calciomercato Juventus, Audero riscattato dalla Sampdoria: 20 milioni

18:42 CET 26/02/19
Emil Audero Sampdoria
20 milioni alla Juventus pagabili nei prossimi quattro esercizi, la Sampdoria riscatta Audero dopo l'ottima stagione in blucerchiato.

Arriva una nuova cessione definitiva in casa Juventus , dopo quella di Cerri di qualche giorno. Un altro giovane lascia i bianconeri, riscattato dalla squadra che l'aveva prelevato in prestito la scorsa estate. Emil Audero non giocherà con Madama nella prossima stagione, bensì con la Sampdoria.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Tra i migliori portieri di questa stagione, Audero continuerà con la Sampdoria anche nell'annata 2019/2020. Classe 1997, l'estremo difensore italo-indonesiano si era messo in mostra in Serie B con la maglia del Venezia, e si è confermato ad alti livelli sotto la gestione Giampaolo.

La cessione di Audero, confermata dalla Juventus con un comunicato ufficiale, genera un effetto economico positivo di 19,9 milioni di euro:

"Juventus Football Club S.p.A. comunica che, a seguito del verificarsi delle prestabilite condizioni contrattuali, è scattato l’obbligo di acquisizione a titolo definitivo da parte della società U.C. Sampdoria S.p.A. del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Emil Audero Mulyadi a fronte di un corrispettivo di € 20 milioni pagabile nei prossimi quattro esercizi".

Inizialmente Audero è stato ceduto in prestito con riscatto a favore della Sampdoria e contro-riscatto per la Juventus, ma nel mese di gennaio le due società hanno deciso di rivedere i termini dell'accordo: i bianconeri avevano rinunciato al contro-riscatto, mentre i blucerchiati avrebbero dovuto acquisire il calciatore a titolo definitivo davanti al raggiungimento determinati obiettivi sportivi nell'annata 2018/2019.

L'acquisizione obbligatoria di Audero arriva alla 25esima presenza con la maglia della Sampdoria in Serie A, che ha fatto scattare il riscatto da parte della società di Ferrero. Pagato 20 milioni di euro, il giovane portiere è il secondo acquisto più costoso nella storia blucerchiata. Appena sotto Duvan Zapata, arrivato per 21.

Nato a Mataram da madre italiana e padre indonesiano, Audero ha sempre giocato per le giovanili dell'Italia, fino ad arrivare all'Under 21. Nel suo futuro ci sarà il duello per diventare titolare della Nazionale maggiore, sopratutto con un Donnarumma che attualmente sembra favorito nel prendersi il ruolo da titolare per il prossimo decennio.