Calciomercato Juventus, altro no secco al Barcellona per Dybala

Commenti()
Getty Images
La Juventus tiene duro e non cede nemmeno di fronte a offerte importanti: Dybala non intende cederlo e ha respinto un altro assalto del Barcellona.

Il Barcellona ha attaccato fino alla fine, ma il muro difensivo eretto dalla Juventus ha tenuto. La partita non si giocava però sul manto verde del campo di calcio ma su quello del calciomercato. I blaugrana, infatti, hanno fatto un nuovo tentativo per provare a strappare Paulo Dybala al club bianconero, senza però riuscirvi.

Quando mancano ormai poche ore alla chiusura del calciomercato, il Barcellona ha fatto l'ennesimo tentativo di convincere il club bianconero a cedere il suo gioiello. Il presidente blaugrana Bartomeu ieri avrebbe telefonato di persona al presidente della Juve Andrea Agnelli e, secondo quanto riferiscono i media spagnoli, l'offerta sarebbe stata di 160 milioni di euro.

Il rifiuto da parte della dirigenza juventina, comunque, non ha avuto tentennamenti, visto che Dybala è ritenuto uno dei pilastri portanti della Juventus del presente e del futuro, quella che dovrà dare nuovamente l'assalto alla Champions League e riuscire  finalmente a conquistarla.

Anche sul fronte Coutinho il Barça sta avendo non poche difficoltà, col Liverpool che sta facendo le barricate per non cedere l'ala ex Inter e, quando mancano ormai poche ore alla chiusura del mercato, sicuramente non la cederà se non avrà in mano un degno sostituto.

Per questo i blaugrana sembra abbiano alla fine optato per Mahrez del Leicester, al quale la federazione algerina ha concesso l'autorizzazione a lasciare il ritiro della nazionale per andare a formalizzare il suo trasferimento al nuovo club. Che sembra essere proprio quello catalano.

Chiudi