Calciomercato Juventus, alla scoperta di Luca Pellegrini: il terzino del futuro

Commenti()
Getty Images
Luca Pellegrini, classe 1999, nell'ultima stagione ha giocato in prestito al Cagliari ed è gestito da Raiola. Ora ecco la chiamata della Juventus.

Operazione a sorpresa nel calciomercato della Juventus che in poche ore ha chiuso uno scambio con la Roma: Leonardo Spinazzola finisce nella Capitale in cambio di 10 milioni di euro e del cartellino di Luca Pellegrini, da non confondere con il più famoso e omonimo Lorenzo.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in streaming su DAZN

Luca Pellegrini infatti di ruolo fa il terzino sinistro anche se la sua carriera era iniziata in attacco fino alla geniale intuizione di Roberto Muzzi che un giorno, ai tempi delle giovanili giallorosse, decide di arretrare il piccolo Pellegrini e gli promette: "Ti farò diventare il miglior terzino d'Italia".

Ad oggi Pellegrini non lo è ancora, certo. Ma le premesse per una carriera al top nel ruolo ci sono tutte e la conferma arriva dalla chiamata della Juventus dopo i sei mesi trascorsi in prestito al Cagliari.

Basti pensare come nell'ultimo campionato Pellegrini sia stato il difensore più giovane di tutta la Serie A a fornire assist (due) vincenti per i compagni. Niente male per un ragazzo che fin qui è stato perseguitato dalla sfortuna.

Nella stagione 2017/18 infatti Luca Pellegrini nel giro di pochi mesi rimedia prima la rottura del legamento crociato e poi, al rientro in campo dopo un lungo stop, pure la frattura della rotula.

La carriera di Luca Pellegrini è iniziata alla Roma dove era arrivato grazie a Bruno Conti e con cui ha vinto tre finali consecutive tra Giovanissimi, Allievi Nazionali e Primavera. Un record condiviso solo con l'ex compagno Mirko Antonucci.

L'articolo prosegue qui sotto

Luca Pellegrini peraltro è gestito da Mino Raiola, procuratore come noto molto vicino alla Juventus soprattutto questa estate tra l'operazione De Ligt ormai in fase di definizione e il sogno Pogba. 

Il terzino, classe 1999, qualche settimana fa è stato pure tra i grandi protagonisti della fantastica cavalcata dell'Italia Under 20 che si è classificata quarta ai Mondiali di categoria. Manifestazione in cui Pellegrini è risultato tra i migliori. 

Già negli anni scorsi Luca Pellegrini era finito nel mirino di parecchi club stranieri ma la Roma, fino ad oggi, aveva sempre fatto muro. Il futuro ora si chiama Juventus.

Chiudi