Calciomercato Inter, Skriniar ha rinnovato fino al 2023: è ufficiale

Commenti()
Getty Images
Le trattative per il rinnovo hanno avuto esito positivo e Milan Skriniar si lega all'Inter per un'ulteriore stagione: "Sono contento e orgoglioso".

Le trattative, iniziate mesi fa, sono finalmente giunte a un finale felice per entrambe le parti: Milan Skriniar ha prolungato il proprio contratto con l'Inter, come comunicato ufficialmente dal club nerazzurro sul proprio sito ufficiale e sui propri account social.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

"Insieme. Perché, insieme, siamo più forti. Milan Skriniar e l'Inter hanno gli stessi orizzonti. Ed è per questo che FC Internazionale Milano ha prolungato il contratto del difensore slovacco fino al 30 giugno 2023".

Il precedente contratto di Skriniar con l'Inter sarebbe andato in scadenza un anno prima, il 30 giugno del 2022. Il centrale slovacco ha dunque prolungato 'appena' per 12 mesi, ma si tratta di una mossa fondamentale per controbattere alle sirene provenienti dall'estero. Un accordo che porta soddisfazione reciproca, come confermato dallo stesso Skriniar a 'Sky Sport' dopo la firma.

"Sono contento e orgoglioso di poter ancora vestire questa maglia. Ora vogliamo fare il salto di qualità. In questa stagione ci manca una vittoria per qualificarsi alla Champions League, poi nella prossima proveremo ad arrivare il più in alto possibile. Sorpreso della mia crescita? Sì, un po', ma questo è il calcio. I tifosi, il mister e la società mi hanno dato fiducia. Ho giocato tutte le partite, sono sempre stato molto contento. I goal? Non ne ho segnati quest'anno, li sto aspettando anch'io. Ma mancano ancora due partite...".

Non è infatti un mistero che Skriniar, per merito delle sue prestazioni con la maglia dell'Inter, piaccia sia in Spagna che in Inghilterra. Il suo futuro, però, sarà ancora nerazzurro. A formare una cerniera difensiva teoricamente impenetrabile con de Vrij e Godin.

Chiudi