Calciomercato Inter, Milinkovic-Savic sale: Marotta cerca il tesoretto

Commenti()
Getty Images
L'Inter fa sul serio per Milinkovic-Savic: Lotito apre alla cessione, Marotta cerca già il modo di fare cassa per sferrare l'assalto.

Vi abbiamo già raccontato in questi giorni di come l'Inter abbia messo nel mirino Sergej Milinkovic-Savic. Il prossimo amministratore delegato nerazzurro, Giuseppe Marotta, lo ha come cruccio fin dalla Juventus e adesso potrebbe essere maturati definitivamente i tempi per l'agguato al serbo.

Inter-Frosinone è solo su DAZN: clicca qui e attiva il mese gratuito ora

Claudio Lotito ha aperto ad una sua possibile cessione con queste parole, pronunciate lunedì: "Milinkovic-Savic ha un contratto di cinque anni, ma indipendentemente da tutto a me interessa che la squadra non abbia condizionamenti e che i giocatori siano contenti. Poi il calcio è fatto anche di opportunità, di situazioni che sono molto legate al momento"

Nel mentre, in attesa dell'ufficialità dell'insediamente, Marotta in Cina ha già studiato il colpo. Secondo quanto riporta 'Il Corriere dello Sport', l'Inter mantiene ancora le catene con l'UEFA, oggi si spera di ottenere la definitiva approvazione del bilancio 2018/19, ma anche in caso di esito positvo alcuni vincoli resteranno. Non si ci potrà lanciare in spese folli.

L'articolo prosegue qui sotto

E allora la chiave nerazzurra potrebbe essere quella del cosiddetto player-trading, strada già percorsa con la Juventus (basti pensare ai casi Pogba e Vidal) e che ora Marotta vorrebbe adottare anche all’Inter. Insomma, vendere prima, anche un big, per avere ancora più margine per potenziare la squadra, con Milinkovic-Savic come primo obiettivo. 

Suning normalmente ha fino ad ora scartato l'opzione di sacrificare i giocatori migliori, ma con Marotta potrebbe cambiare filosofia, purché la squadra ne esca rinforzata. 

Non è da escludere nemmeno che possano arrivare una serie di cessioni 'minori', per poi finanziare un colpo importante. Come per altro fatto da Piero Ausilio fino alla scorsa estate

Chiudi