Calciomercato Inter, in Spagna sicuri: Modric rinnova con il Real

Ultimo aggiornamento
Commenti()
Getty Images
'Marca' non ha dubbi e annuncia l'imminente rinnovo contrattuale, con aumento economico, per Luka Modric. Opzione Inter più lontana.

Continuano a rincorrersi le voci attorno alla situazione di Luka Modric, tra presunti incontri con Florentino Perez e un assalto dell'Inter previsto per la giornata di domani (quando ci sarà l'amichevole dei nerazzurri contro l'Atletico). Intanto dalla Spagna arriva una notizia che non farà felici i tifosi dell'Inter. 

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Secondo quanto riferito da 'Marca', quotidiano sempre attendibile e vicino al Real Madrid, Luka Modric rinnoverà il suo contratto con le Merengues, con tanto di aumento economico dell'ingaggio alla pari di Sergio Ramos, ovvero circa 10 milioni all'anno. 

Luka Modric è un giocatore troppo importante per il Real Madrid e Florentino Perez lo vorrebbe premiare proprio con questo rinnovo contrattuale, soprattutto non volendosi privare del croato dopo la partenza di Cristiano Ronaldo. 

Secondo 'Sky Sport', invece, la situazione sarebbe differente: non c'è nessun passo indietro nella trattativa con l'Inter, con il braccio di ferro che continua tra Luka Modrid e il Real Madrid

Florentino Perez sta prendendo tempo per capire meglio la situazine, prima di incontrare Luka Modric, visto che il meeting di oggi sarebbe stato solo tra l'agente del croato Vlado Lemic e José Angel Sanchez, SEO del Real Madrid. 

Insomma, la situazione è ancora nebulosa, ma il calciomercato in Italia chiude tra una settimana e i tempi della trattativa sono strettissimi. 

Prossimo articolo:
Liverpool-Napoli, Alisson firma il ko azzurro con un miracolo al 92'
Prossimo articolo:
Attento e implacabile di testa: la rivincita di Sainsbury contro l'Inter
Prossimo articolo:
Ottavi Champions League: le possibili avversarie della Roma
Prossimo articolo:
Ottavi Champions League: le possibili avversarie della Juventus
Prossimo articolo:
Ancelotti consola il Napoli: "Abbiamo fatto il massimo, ora l'Europa League"
Chiudi