Calciomercato Inter, in estate caccia a un terzino: obiettivo Vrsaljko

Commenti()
Getty Images
Inter già al lavoro per rinforzare la rosa: Darmian e altri profili per la fascia destra non convincono, Vrsaljko sì. Il croato è il primo nome.

I meno di 30 giorni della finestra invernale sono troppo pochi per convincere un altro club a cedere un terzino di peso. E allora l'Inter, che proprio sulle fasce difensive ha probabilmente la lacuna più evidente della propria rosa, ci riproverà in estate. Con obiettivi ben precisi.

Ricorso Inter: sconto a Perisic, non a Icardi

Mentre a sinistra si continua a parlare di Ricardo Rodriguez, inarrivabile a gennaio ma primo nome per il ruolo anche al termine della stagione, come spiega 'Tuttosport', per la zona destra il nome che non passa mai di moda è principalmente uno: Sime Vrsaljko, croato dell'Atletico Madrid.

L'ex giocatore del Sassuolo ha giocato poco, fin qui: appena 7 le presenze in Liga, per un totale di 513 minuti. Anche se gli spagnoli, che la scorsa estate hanno sborsato la non indifferente cifra di 18 milioni totali per portarlo a Madrid, non vorrebbero lasciarlo partire dopo una sola stagione.

L'articolo prosegue qui sotto

L'Inter, però, ci proverà. Incoraggiata anche dal fatto che l'agente di Vrsaljko è Giuseppe Riso, ovvero lo stesso che a gennaio ha portato a Milano Roberto Gagliardini. Un punto in più a favore dei nerazzurri.

Vrsaljko non è comunque l'unico nome sulla lista di Ausilio: ci sono gli italiani Conti e Zappacosta, c'è l'udinese Widmer, mentre Semedo (Benfica) costa tantissimo e Ricardo Pereira (Nizza), Sidibé (Monaco) e Cancelo (Valencia), così come Matteo Darmian, non convincono pienamente. A differenza del croato.

 

Chiudi