Calciomercato Inter, il sogno è sempre Pastore: nuovo incontro con l'agente

Commenti()
Getty
Luciano Spalletti ha chiesto un acquisto di qualità a centrocampo e l'Inter torna forte su Pastore, martedì incontro con l'agente Simonian.

Dopo il pareggio ottenuto in rimonta contro la Roma, il terzo consecutivo per l'Inter che non vince ormai da 5 partite, Luciano Spalletti è stato piuttosto chiaro: gli acquisti di Lisandro Lopez e Rafinha non bastano, per centrare il quarto posto che vale la Champions diretta serve di più.

Il tecnico nerazzurro infatti chiede da tempo l'arrivo di un centrocampista di spessore, capace di assicurare dinamismo e qualche goal al reparto. L'identikit insomma è quello di Ramires che però, almeno fino ad oggi, Suning non pare avere alcuna intenzione di girare dallo Jangsu all'Inter.

Ramires Jiangsu Suning

Ecco perchè, secondo quanto riportano tutti i quotidiani nazionali, nella giornata di martedì i dirigenti nerazzurri hanno nuovamente incontrato Simonian, agente di un altro vecchio pallino dell'Inter come Javier Pastore.

L'eventuale acquisto del talento argentino, chiuso al PSG dai vari Neymar, Mbappè e Draxler, permetterebbe a Spalletti di arretrare Borja Valero in cabina di regia mentre Pastore si piazzerebbe ovviamente dietro Icardi al posto dello spagnolo.

La trattativa però si annuncia ai limiti dell'impossibile dato che, ad oggi, Pastore non sembra troppo convinto di lasciare Parigi dove peraltro guadagna qualcosa come 8 milioni di euro netti a stagione. Così come resta molto difficile l'ipotesi di uno scambio tra Correa a Brozovic.

La sensazione, insomma, è che l'Inter per rinforzare il centrocampo dovrà rivolgersi altrove magari provando a incassare un piccolo tesoretto dalla possibile cessione di Joao Mario al West Ham. Sembra invece sfumato il trasferimento di Eder al Crystal Palace che voleva l'italo-brasiliano solo in prestito oneroso con diritto di riscatto.

Chi è pronto a lasciare l'Europa per tornare in Brasile è Gabigol dato che, secondo 'Sky Sport', Inter e Benfica hanno finalmente trovato l'accordo per la risoluzione anticipata del prestito e l'attaccante spinge per rivestire la maglia del Santos.

Una cosa comunque è ormai certa: il calciomercato di gennaio per l'Inter non è ancora finito. Spalletti aspetta rinforzi da Champions.

Chiudi