Calciomercato Inter: idea Ciciretti, arriverebbe a costo zero a fine anno

Ultimo aggiornamento
Commenti()
Getty Images
Il contratto di Amato Ciciretti va in scadenza a fine anno, l'Inter sta lavorando per poterlo prendere a zero. Intanto, Joao Mario è pronto a partire.

Mentre la squadra di Luciano Spalletti sgomita in campionato per tenere la prima posizione e soffre in Coppa Italia per passare il turno contro il Pordenone, i vertici dell' Inter hanno cominciato a pianificare il mercato di gennaio, che parte ormai tra meno di tre settimane. 

Come successo in estate, la coppia Ausilio-Sabatini non potrà fare granché in fase di campagna acquisti, limitata ancora dai paletti della UEFA. Qualche manovra però potrà essere fatta, sia per aiutare Spalletti nell'immediato, sia per progettare il futuro più lontano.

A questa seconda strada appartiene una delle ultime idee che l'Inter ha avuto. Stiamo parlando di Amato Ciciretti , trequartista ed esterno del Benevento che naviga in fondo alla classifica di Serie A. Il giocatore romano in questo campionato ha siglato due goal ed un assist in un totale di dieci presenze.

Ha colpito per classe e fantasia, basti ricordare la punizione contro la Juventus, ma non certo per continuità. Tuttavia non si può giudicare a pieno un giocatore immerso in un contesto più che complicato come quello attuale del Bevento. Ciciretti è un classe 1993 ed ha comunque dimostrato il suo talento.

Come riporta la 'Gazzetta dello Sport', l'Inter lo vuole prendere a costo zero a fine anno , dato che il suo contratto scade a giugno, bloccandolo già da questo gennaio. Non è detto che poi sarà per forza una pedina di Spalletti per il prossimo anno, ma potrà tornare anche molto utile per operare una plusvalenza come in estate è stato fatto con Gianluca Caprari, che in casa nerazzurra è stato solo di passaggio.

PS mercato Inter

Intanto dall'Inter si allontana sempre di più Joao Mario . Il giocatore non ha convinto, a poco a poco sta uscendo dai radar del giro dei titolari e pare intenzionato a partire. Se Ausilio riuscità a concretizzare la sua cessione, un arrivo di livello potrebbe essere molto più probabile. A Spalletti serve un giocatore capace di giocare sulla trequarti ed i nomi sono sempre quelli di Javier Pastore e Ramires .

Infine, vista la rosa ristretta soprattutto in difesa, come già vi avevamo raccontato, a gennaio potrebbe essere anticipato l'arrivo di  Alessandro Bastoni , 18enne difensore centrale dell'Atalanta già di proprietà nerazzurra. Gasperini e Percassi pare abbiano dato il via libera, c'è solo da capire se Spalletti lo ritenga pronto per dare una mano all'Inter.

Prossimo articolo:
Classifica girone B Champions League: l'Inter si qualifica se...
Prossimo articolo:
Seedorf punzecchia Inzaghi: "Vorrei essere come lui, perdere e restare in panchina"
Prossimo articolo:
Napoli, Ghoulam è tornato: 90 minuti e 2 assist col Frosinone
Prossimo articolo:
Classifica girone C Champions League: il Napoli si qualifica se...
Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Di Francesco rischia: occhio a Sousa e Blanc
Chiudi