Calciomercato Inter, Gagliardini ok ma serve sfoltire: addio Jovetic, piace Rodriguez

Commenti()
January transfers Ricardo Rodriguez
Getty Images
L'Inter sta per mettere a segno il colpo Gagliardini ma deve anche sfoltire una rosa troppo ampia: Melo verso il Palmeiras, Jovetic al Siviglia. Nel mirino Ricardo Rodriguez.

Roberto Gagliardini è ad un passo dal divenire un nuovo giocatore dell'Inter: il giovane centrocampista dell'Atalanta diventerà un giocatore interista per un totale di circa 28 milioni di euro, trasferimento che avverrà con la formula del prestito oneroso con riscatto il prossimo giugno.

C'è anche l'accordo con il giocatore, che a questo punto aspetta soltanto che il buon esito dell'operazione venga ufficializzato. Al contempo, però, l'Inter deve anche sfoltire una rosa divenuta troppo ampia, soprattutto se si considera che i nerazzurri sono fuori dall'Europa League e quindi giocheranno una competizione in meno d'ora in poi. Le cessioni sono peraltro necessarie anche per mostrare all'UEFA che il cub si sta adoperando per rispettare il Fairplay Finanziario, come da impegni presi.

Ag. Verratti: "La Ligue 1 è poco"

Uno dei nomi più caldi in uscita è quella di Stevan Jovetic: l'attaccante montenegrino non ha preso parte al triangolare vinto a Marbella, per non incappare in infortuni dell'ultima ora. Sulle sue tracce è piombato con insistenza il Siviglia di Sampaoli, che ha ammesso pubblicamente di seguire con interesse l'ex Fiorentina.

Ecco la Goal 50: i migliori 50 giocatori al mondo

Anche il presidente del club spagnolo, José Castro, ha espresso ai microfoni di 'Cadena Cope'  la sua voglia di arrivare a Jovetic: "E' un giocatore magnifico, speriamo che possa arrivare qui da noi. Non è una trattativa conclusa, non mi piace parlare delle cose non ultimate. Un ritorno di Banega non è nei nostri piani, al momento gioca in Italia".

Come riportato da 'La Gazzetta dello Sport', gli andalusi potrebbero mettere sul piatto una cifra vicina ai 10-12 milioni di euro, utili per ammortizzare i 17 pagati per acquistarlo dal Manchester City. Ai saluti è anche Felipe Melo, che ha ormai trovato l'accordo con il Palmeiras dopo aver risolto definitivamente il proprio contratto con i nerazzurri. Gnoukouri è richiesto dal Crotone ma preferisce ancora prendersi del tempo, su Miangue c'è il Cagliari. Santon piace alla Sampdoria, Biabiany al Bologna e Palacio all'Atalanta.

I movimenti in entrata dell'Inter potrebbero però non limitarsi al solo Gagliardini: i nerazzurri sono alla ricerca anche di un terzino e, oltre agli italiani Darmian e Criscito, l'altro profilo sondato è quello di Ricardo Rodriguez, terzino svizzero in forza al Wolfsburg.

Come riportato da 'Il Corriere dello Sport', l'idea dell'Inter sarebbe quella di prenderlo in prestito con diritto di riscatto, formula privilegiata in virtù dei paletti imposti dal Financial Fair Play. Il Wolfsburg potrebbe accettare la proposta visto che ha già intascato 45 milioni dal PSG per la cessione di Draxler: se invece dovesse accadere il contrario, i nerazzurri tornerebbero alla carica la prossima estate, liberi dai vincoli di spesa.

 

Chiudi