Calciomercato Inter, Eder ceduto ufficialmente al Jiangsu Suning per 5 milioni

Commenti()
Getty Images
È ufficiale il trasferimento di Eder al Jiangsu Suning per 5,5 milioni: ricco biennale per l'attaccante italo-brasiliano.

Eder alla fine ha ceduto alla corte del Jiangsu Suning, società 'sorella' dell'Inter, e giocherà in Cina nei prossimi due anni. I contratti tra le parti sono stati infatti firmati e depositati, come comunicato dal club della famiglia Zhang. Poi è arrivata anche la nota del club nerazzurro: "FC Internazionale Milano annuncia il trasferimento a titolo definitivo dell'attaccante classe 1986 Citadin Martins Eder al Jiangsu. In bocca al lupo, Eder!"

Un nuovo modo di vedere la Serie A e la Serie B: scopri l’offerta!

All'Inter andrà un corrispettivo di 5 milioni e mezzo, mentre per il giocatore c'è un ricco contratto di due anni e mezzo, per un incasso totale nelle sue tasche di 13 milioni netti

Ormai chiuso all'Inter dall'arrivo in attacco di Lautaro Martinez, Eder sceglie dunque a 31 anni e mezzo di abbandonare il grande calcio per approdare in Cina. L'italo-brasiliano lascia il club nerazzurro con un bilancio di 14 goal e 8 assist in 86 presenze complessive.

Ben più significativo il suo passato alla Sampdoria che lo aveva portato in nazionale azzurra: 49 reti in 135 presenze. Per lui adesso si prospetta in Cina l'incrocio dei ricordi con Pellè, altro attaccante dell'Italia di Conte a Euro 2016.

Prossimo articolo:
Calciomercato PSG, inserimento per Paredes: offerti 35 milioni
Prossimo articolo:
Calciomercato Atletico Madrid, accordo per l'ex Inter Telles
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Higuain saluta i compagni con una festa
Prossimo articolo:
Inter, campagna anti-razzismo: “Scrivi BUU per non sentirlo più”
Prossimo articolo:
Non c'è pace per Jovetic: torna dopo tre mesi e va subito ko
Chiudi