Calciomercato Inter, De Paul a giugno: accordo di massima con l'Udinese

Commenti()
Getty Images
L'Inter avrebbe già raggiunto un accordo di massima per De Paul che verrà pagato 30-35 milioni all'Udinese, l'argentino potrebbe sostituire Perisic.

L'Inter di Marotta piazza il primo colpo per l'estate e, in attesa di definire l'ingaggio di Godin a parametro zero, secondo 'Il Corriere dello Sport' ha messo le mani su Rodrigo De Paul.

Clicca qui per attivare il mese gratuito su DAZN: vedi oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B in esclusiva

I nerazzurri d'altronde seguono da tempo il giovane talento argentino, che piace anche al Milan, ma ora avrebbero raggiunto un accordo di massima con l'Udinese per il suo trasferimento all'Inter dalla prossima estate.

L'Intesa sarebbe stata trovata sulla base di una valutazione complessiva da 30-35 milioni di euro compresi bonus ed eventuali contropartite tecniche da scegliere tra i tanti giovani nerazzurri.

Corriere dello Sport cover

De Paul sta vivendo la stagione della sua consacrazione, culminata nella chiamata dell'Argentina dove il fantasista dell'Udinese è già compagno del capitano Mauro Icardi.

La duttilità tattica di De Paul, capace di giocare praticamente in tutti i ruoli da centrocampo in su, permetterà all'Inter di prendere in seria considerazione la cessione di Perisic oltre ad avere una valida alternativa a Nainggolan.

Per quanto riguarda il calciomercato di gennaio invece l'Inter, attualmente non troppo convinta di riscattare Vrsaljko dall'Atletico Madrid, continua a cercare un terzino e dopo il sondaggio per Darmian ora starebbe trattando Cedric Soares del Southampton.

Infine ci sono da registrare importanti passi avanti sul rinnovo di Mauro Icardi che dovrebbe presto allungare il suo contratto fino al 2023 con ingaggio da circa 7 milioni di euro più bonus, mentre la clausola rescissoria alla fine potrebbe salire fino a 150-160 milioni di euro.

Chiudi